Omicidio quando era minorenne, arrestato

Calabria
@ANSA
ee8fcb2568f139e80dc9a70c2a45cade

Deve scontare condanna a 10 anni e 6 mesi, condotto in carcere

(ANSA) - CUTRO (CROTONE), 27 APR - I carabinieri della Compagnia di Crotone hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica per i minorenni di Catanzaro a carico di C.A., di 31 anni. C.A. deve scontare una condanna definitiva a 10 anni e sei mesi di reclusione perché riconosciuto colpevole di omicidio aggravato in concorso.
    L'omicidio di cui é accusato C.A. é quello di Salvatore Blasco, di 43 anni, avvenuto a Cutro il 22 marzo del 2004.
    L'assassinio di Blasco, ucciso con alcuni colpi di fucile nei pressi della sua abitazione, maturò nell'ambito della guerra di mafia che interessò la provincia di Crotone nei primi anni del duemila. Salvatore Blasco era stato scarcerato alcuni giorni prima dell'omicidio, dopo essere stato arrestato nell'ambito dell'operazione "Scacco matto", a seguito della revoca dell'arresto da parte del Tribunale del riesame di Catanzaro.
    L'arrestato é stato portato nel carcere di Catanzaro.
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.