Rapinarono anziano, arrestate da polizia

Calabria
@ANSA
5dffc88e6b5a7bd4df7c3fca8a483686

Rintracciate grazie alla descrizione della vittima

(ANSA) - SIDERNO (REGGIO CALABRIA), 26 APR - Personale del Commissariato di Siderno della polizia ha eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Locri nei confronti di due donne di nazionalità romena, accusate di rapina aggravata nei confronti di un ottantenne, aggredito il 28 marzo scorso all'interno della sua autovettura. In particolare, secondo l'accusa, le due donne, introducendosi nell'auto e prendendo posto l'una sul sedile anteriore lato passeggero e l'altra sul sedile posteriore, hanno intimato all'uomo di consegnare loro la somma di 5 euro, poi altri 2 euro, ed infine 20 euro. Le due donne, nonostante questo, non avevano abbandonato l'auto e, minacciandolo e usando violenza per impedirgli di urlare, hanno sottratto al pensionato il telefono cellulare e l'apparecchio acustico del valore di 1.600 euro, per poi allontanarsi. Le due donne sono state rintracciate poco dopo dagli agenti grazie alla descrizione da parte della vittima e trovate con parte della refurtiva.
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.