Microcredito, in Calabria 303 domande

Calabria
@ANSA
905c082b0bef4e5304cf658db505ec58

Illustrato il progetto AMiCo per tutelare e assistere Pmi

(ANSA) - COSENZA, 16 APR - Sono centododici, in provincia di Cosenza, le domande accolte dal Fondo nazionale per il microcredito nel 2018 per un totale di oltre due milioni di euro. Trecentotre, invece, quelle accolte in Calabria pari all'8,89% del totale del fondo.
    "Questo significa - dice Luca Bonifazi del Fondo di garanzia delle Pmi - che questo strumento qui ha una considerevole importanza e che rappresenta una misura di sostegno concreto alle imprese locali". Bonifazi è intervenuto a Cetraro ad un incontro organizzato dal team di Progetto AMiCo. Il progetto nasce per assistere piccoli imprenditori a realizzare o implementare l'idea d'impresa attraverso il microcredito, forma di finanziamento assistito che pone al centro l'attenzione alla persona tutelando, in primis, la condizione del debitore. Lo sportello è attivo in Camera di Commercio Cosenza da oltre quattro mesi. "I risultati del progetto Amico, avviato a settembre scorso - dice Katia Stancato eConomista della Fondazione Gorrieri - sono interessanti".
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.