Sequestrata discarica in disuso Rossano

Calabria
@ANSA
cf1aef5170a79cc044f5ee7b28a28021

Denunciate due persone, percolato finiva su terreno

(ANSA) - CORIGLIANO ROSSANO (COSENZA), 30 MAR - I carabinieri forestali della Stazione di Rossano hanno sequestrato la discarica comunale dismessa, inserita nel piano di bonifica regionale, e le vasche metalliche di stoccaggio poste al suo interno situata in località "Olivellosa" del comune di Corigliano-Rossano. I militari hanno accertato la tracimazione del percolato prodotto dalla discarica in uso fino al 1990 e gestita dal Comune di Rossano. Sul posto è stato trovato un operaio del Comune che ne stava controllando lo stato. Il percolato tracima dalle tre vasche metalliche presenti sui terreni fino a valle della discarica e sui terreni agrari circostanti. La Procura di Castrovillari ha disposto la facoltà d'uso finalizzato esclusivamente allo smaltimento del percolato sotto il controllo della Pg. Per gestione di rifiuti non autorizzata, getto pericoloso di cose e delitti colposi contro l'ambiente sono stati denunciati il responsabile comunale del servizio ambiente e il dipendente comunale con mansioni di controllo.
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.