Diportisti salvati da Guardia costiera

Calabria
catanzaro

Militari hanno requisito un natante per accelerare intervento

(ANSA) - CROTONE, 7 GEN - Due diportisti sono stati salvati dai militari della Guardia costiera dopo che la loro imbarcazione ha avuto un'avaria al motore. I due, di Cotronei, sono rimasti fermi nelle acque antistanti il villaggio porto Kaleo di Cutro ed hanno chiesto soccorso alla Guardia costiera contattando telefonicamente, tramite i vigili del fuoco, la sala operativa della Capitaneria di porto di Crotone. Sul posto è stata inviata una motovedetta e dirottato un peschereccio in navigazione nella zona. Personale di terra, invece, giunto nel porto di Le Castella, in base alle norme del Codice della navigazione, ha requisito un'imbarcazione con la quale, al comando del proprietario, i due diportisti sono raggiunti in breve tempo. Scortato dalla motovedetta il natante è stato condotto nel porto di Le Castella dove i due sono stati sbarcati e confortati dai militari. La Guardia costiera evidenzia che in questi giorni, per le pessime condizioni meteorologiche con venti forti e onde alte, è consigliabile evitare di andare a mare.
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.