Libro Baudi, la giustizia come servizio

Calabria
catanzaro

"Sforzo giudice deve essere ricerca verità attraverso processo"

(ANSA) - CATANZARO, 17 NOV - Antonio Baudi é stato un magistrato che ha ricoperto a Catanzaro ruoli apicali. É stato, tra l'altro, presidente della sezione Gip e presidente di sezione della Corte d'appello. É stato mentre svolgeva quest'ultima funzione che ha deciso di andare anzitempo in pensione, suscitando molti rimpianti. Questo perché tutti gli hanno sempre riconosciuto, oltre ad un grande spessore umano, una notevole preparazione giuridica. Una caratteristica che Baudi non ha perso neppure dopo avere lasciato la magistratura, grazie ad un'intensa attività pubblicistica. Ha scritto, infatti, una decina di libri, l'ultimo dei quali, "La ragione del processo. Un viaggio umano tra il dramma del dubbio e la cultura della verità", pubblicato da Rubbettino, é stato presentato nella libreria Ubik di Catanzaro. "La giustizia - ha detto Baudi - deve essere concepita come un 'servizio' al cittadino. Lo sforzo del giudice deve essere quello di cercare la verità. Ed il processo è lo strumento attraverso il quale si può raggiungere".
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24