Applausi per "4 donne e una canaglia"

Calabria
catanzaro

Gradevole commedia con D'Angelo, Laurito, Clery e Bouchet

(ANSA) - COSENZA, 15 NOV - Una commedia ironica e brillante, che ha divertito e strappato lunghi applausi a scena aperta. "4 donne e una canaglia", per la regia di Nicasio Anzelmo ed interpretato da Barbara Bouchet, Corinne Clery, Maria Laurito e Gianfranco D'Angelo, affiancati da Nicola Paduano ed Ester Vinci, ha segnato nel migliore dei modi l'avvio della rassegna "L'altro Teatro" del Rendano di Cosenza, che si concluderà il prossimo 11 aprile.
    In programma, nell'ambito della rassegna, 19 appuntamenti all'insegna della grande drammaturgia, senza dimenticare, però, il divertimento e lo spettacolo puro. Ampio spazio alla prosa, dai grandi classici agli autori contemporanei, e poi commedie e musical.
    Ispirato alla pièce di Pierre Chesnot, "4 donne e una canaglia" si dipana in un gioco di equivoci e battute sferzanti, lasciando spazio alla vivacità dei dialoghi e al ritmo serrato delle battute.
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24