'Ndrangheta:2 arresti,tentata estorsione

Calabria
@ANSA
698638ff4a9514da04e611d1bd001c29

Eseguiti da Commissariato Palmi,eseguita ordinanza Gip Reggio C.

(ANSA) - PALMI (REGGIO CALABRIA), 14 OTT - Il Commissariato di Palmi della Polizia di Stato ha arrestato due persone, Rocco Papasergio, di 41 anni, e Francesco Romeo, di 37, con l'accusa di associazione per delinquere di tipo mafioso e tentata estorsione aggravata. Gli arresti sono stati fatti in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Reggio Calabria su richiesta della Dda.
    Secondo l'accusa, Papasergio e Romeo, accusati di essere affiliati alla cosca di 'ndrangheta dei Gallico, si sarebbero resi responsabili, in tempi diversi e con più azioni esecutive del medesimo disegno criminale, di una tentata estorsione ai danni di un'impresa impegnata in un lavoro pubblico a Palmi. I due avevano anche minacciato d'incendiare i mezzi della ditta nel caso in cui la richiesta estorsiva non fosse stata soddisfatta.
   

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24