Piero Pelù volontario con Legambiente per pulire la spiaggia Feniglia da plastica. VIDEO

Ambiente

La rockstar ha dato il proprio aiuto all'iniziativa sulla famosa località della costa di Orbetello, in provincia di Grosseto. "Ho raccolto oggetti che fanno parte della nostra quotidianità, ogni singolo gesto nostro ha un impatto sull’ambiente", dice

Il cantante Piero Pelù si è unito ai volontari di Legambiente per pulire la spiaggia della Feniglia di Orbetello, in provincia di Grosseto. Un litorale deturpato da molti rifiuti, soprattutto di plastica, che le ultime mareggiate hanno portato a riva. “Non bisogna mai fermarsi alle apparenze”, ha dichiarato Pelù a Sky TG24. “Questo tratto di spiaggia è solo apparentemente pulito, ma in pochi centimetri ho raccolto cotton fioc, tappi, oggetti che fanno parte della nostra quotidianità”, spiega. Poi sottolinea: “È evidente che c’è bisogno di una presa di coscienza da parte di tutti: ogni singolo gesto nostro ha un impatto sull’ambiente. Siamo qui per ripulire quello che il mare ha riportato sulla terra, e non possiamo” (LO SPECIALE SKY OCEAN RESCUE).

Ciafani, presidente Legambiente: "La musica può aiutare l'ambiente"

Il presidente di Legambiente Stefano Ciafani ha ringraziato Piero Pelù: “Grazie a un artista straordinario abbiamo coinvolto centinaia di persone. La musica può aiutare a rendere più consapevoli i cittadini sull’emergenza climatica, che si può affrontare e risolvere”

Ambiente: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.