Helsinki, Greenpeace protesta contro Trump e Putin

Lo striscione degli attivisti di Greenpeace (Foto: Greenpeace)
2' di lettura

Con due striscioni affissi sul campanile della chiesa di Kallio l'organizzazione ambientalista ha lanciato un messaggio sul riscaldamento globale ai due presidenti nel giorno del vertice nella capitale finlandese

Dal campanile della chiesa di Kallio, a Helsinki, in Finlandia, Greenpeace Nordic ha lanciato una protesta contro le politiche in tema di ambiente di Donald Trump e Vladimir Putin, nel giorno del loro vertice nella capitale finlandese. Un enorme striscione srotolato dagli attivisti ha rivolto un chiaro messaggio a entrambi i leader: “Riscaldate i nostri cuori, non il nostro pianeta”.

Il messaggio di Greenpeace

L'azione di protesta pacifica è stata portata avanti in collaborazione con la parrocchia di Kallio della Chiesa Evangelica Luterana della Finlandia. Gli attivisti hanno appeso gli striscioni sui due lati di un campanile ben visibile nella città di Helsinki. "I cambiamenti climatici sono la sfida cruciale per la nostra generazione, un fenomeno i cui impatti oggi pesano su tutti noi, mettendo a repentaglio le nostre vite", ha dichiarato Sini Harkki di Greenpeace Nordic. "In tutto il mondo le persone sono determinate a porre fine all’era dei combustibili fossili, è dunque alquanto sconfortante che i presidenti Trump e Putin non ci aiutino in questo".

Obiettivo primario: la tutela della Terra

Le politiche ambientali di Donald Trump sono state finora di segno opposto a quanto richiesto dagli attivisti, ad esempio con l'uscita degli Stati Uniti dall'Accordo di Parigi sul clima, anche se numerosi cittadini e aziende americane vorrebbero continuare a rispettare gli impegni presi per contrastare i cambiamenti climatici. "Greenpeace si batte per un mondo di pace, in cui l’ambiente venga protetto - continua Sini Harkki -. Dei veri leader dovrebbero avere come obiettivo primario la tutela del pianeta, affrontando le minacce globali più urgenti come i cambiamenti climatici, la deforestazione e il sovrasfruttamento senza precedenti dei nostri oceani".

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"