Galaxy Note 8, ecco come potrebbe essere il nuovo modello di Samsung

Un Samsung Galaxy S8 (Getty Images)
2' di lettura

L'azienda sudcoreana si appresta ad annunciare il nuovo device nella seconda metà di settembre. Dallo schermo alla fotocamera, tutte le anticipazioni trapelate

Dopo la deludente esperienza del Galaxy Note 7, lo smartphone soggetto a surriscaldamenti ed esplosioni, Samsung è pronta ad annunciare il suo successore: il Note 8, secondo quanto rivela un'indiscrezione pubblicata su Venture Beat, sarà svelato nella seconda metà settembre e avrà un prezzo vicino ai mille euro. Si tratterebbe, dunque, del telefono Samsung più caro mai messo sul mercato finora.

Le dimensioni

Secondo quanto risulta al portale specializzato, che ha raggiunto una fonte anonima in merito, il nuovo smartphone extralarge della casa sudcoreana avrà uno schermo da 6,3 pollici con un rapporto 18,5:9, ovvero poco più dell'attuale Galaxy S8+ (6,2 pollici). Pertanto, si ipotizza che Samsung punterà su altri aspetti per caratterizzare il nuovo modello. Fra i vari rumor, si è ipotizzato che la risoluzione del display possa essere portata all'Ultra Hd al 4K.

Le caratteristiche tecniche

Il Galaxy Note 8, secondo quano riportato da Venture Beat, presenterà una potenza da 6GB di memoria Ram, una soglia elevata e raggiunta in casa Samsung solo dal Galaxy C9 Pro. I processori disponibili saranno, invece, i medesimi già montati su S8 e S8+: l'Exynos 8895 e il Qualcomm Snapdragon 83. Sotto il profilo dell'autonomia la società coreana ha deciso di volare più basso rispetto alla precedente esperienza del Note 7 (la cui batteria è stata causa di parecchi problemi): si punterà su un'unità da 3300mAh (anziché 3500). Presente, ovviamente, la penna digitale “S Pen” che caratterizza la linea Note, le cui funzioni dovrebbero subire alcuni ampliamenti: si è parlato di un'estremità dotata di un piccolo altoparlante.

La fotocamera

Il Note 8 dovrebbe presentare una formula a doppia fotocamera, ciascuna da 12 mega pixel, in disposizione orizzontale alla sinistra del flash. La combinazione delle due lenti dovrebbe essere in grado di offrire uno zoom 3X. Secondo quanto riporta Techradar, è previsto un miglioramento anche della camera frontale, a tutto beneficio del selfie perfetto: da 5 a 8 mega pixel (specifica comunque già introdotta nel Galaxy S8 e S8+).

L'aspetto esterno

L'aspetto estetico del nuovo Galaxy Note 8, secondo le ricostruzioni disponibili finora, non dovrebbe discostarsi troppo dal Galaxy S+: rispetto al Note precedente la forma dovrebbe presentare una curvatura ai margini dello schermo ripresa specularmente anche sul retro del dispositivo. I colori saranno probabilmente nero o blu con sfumature dorate.



Leggi tutto