Display e intelligenza artificiale, Samsung riparte dal Galaxy S8

1' di lettura

L'assistente virtuale Bixby, scansione dell'iride e "schermo infinito": con l'S8 e l'S8 Plus la casa sudcoreana prova a superare i problemi del Note 7, lo smartphone ritirato dal mercato perché esplodeva la batteria. LE FOTO

Imparare dagli errori per spingersi sempre oltre. È la filosofia con cui Samsung si è rimessa al lavoro dopo il disastro delle batterie che esplodevano sul Note 7 e che sono costate al marchio quasi 5 miliardi di dollari. Il risultato si chiama Galaxy 8, lo smartphone di punta del colosso sudcoreano, che si propone come una vera rivoluzione in fatto di design e contenuti. 

 

"Infinite display" - Lo schermo (foto) è un display infinito, come lo hanno definito in molti, perché privo dei bordi laterali e anche del pulsante “Home” che prima troneggiava nella parte inferiore del telefono. Uno schermo gigante, che viene declinato in due versioni da 5.8 e 6.2 pollici. Secondo Samsung, infatti, il cliente oggi vuole smartphone sempre più grandi e cita dati che sembrano confermare questa richiesta: in due anni la quota di mercato di apparecchi con display oltre i 5.5 pollici è passata dall’8 al 18 per cento del totale.  

 

Le immagini

 

 

 

Touch e fotocamera - Per questo il Galaxy 8 nella sua versione nera assomiglia a un monolite, la parte anteriore è uno schermo piatto mentre le funzioni sono a comando touch. Nella parte posteriore trova spazio invece il sensore per le impronte digitali, così come l’obiettivo della fotocamera che, inevitabilmente, causerà qualche iniziale difficoltà di adattamento.

 

Scansione dell’iride - Come dispositivi per la sicurezza i nuovi modelli oltre al riconoscimento facciale, adottano la scansione dell’iride che consentirà solo al proprietario di sbloccare l’apparecchio.

 

Intelligenza artificiale - L’altra grande novità è il nuovo assistente virtuale, si chiama Bixby ed è basato sull’intelligenza artificiale. Avrà diverse funzioni, inquadrando un monumento potrà raccontarvi la storia, ma anche trovarvi un albergo o un ristorante nelle vicinanze. Oppure se state fotografando un oggetto che vi interessa, potrete acquistarlo grazie ad un accordo di collaborazione con Amazon. Bixby promette anche di consigliarvi come abbinare al meglio una pietanza con la bottiglia di vino che avete scelto.

 

La competizione con Apple - L’S8 è disponibile in 3 colori e parte da 829 euro per il modello più piccolo e 929 euro per quello con display più grande. Si andrà a scontrare con i prodotti dei due rivali più temibili: Apple che subito dopo l’estate dovrebbe lasciare l’iPhone del decennale e la cinese Huawei, in forte crescita in Italia e nel mondo, che all’ultimo Mobile World Congress di Barcellona ha lanciato il P10.

 

Leggi tutto