Oroscopo di oggi
Cambia segno
chiudi X
Oroscopo della settimana
Cambia località
Mattina
pomeriggio
sera
notte
chiudi X
Prossimi giorni
  1. Altro
RISULTATI

rapine

- Tutte le notizie

Bari, in manette la banda dei tir

Bari, in manette la banda dei tir

I Carabinieri chiudono il cerchio su due gruppi di banditi dediti agli assalti ai camion. In tutto sono 15 le misure cautelari. Sequestrata refurtiva per un milione di euro

Piemonte, sgominata la banda che terrorizzava i commercianti

Piemonte, sgominata la banda che terrorizzava i commercianti

Da due anni i malviventi "del Touareg" colpivano gli esercizi commerciali tra Torino e Asti spaccando le vetrine e rivendendo i prodotti rubati. Almeno tredici i colpi di cui sono accusati, ma potrebbe essere più di 40

Roma, sgominata baby gang: avrebbe compiuto almeno 5 colpi

Roma, sgominata baby gang: avrebbe compiuto almeno 5 colpi

Dodici ragazzi tra i 14 e i 19 anni, di cui solo tre maggiorenni, sono accusati di aver rapinato nel mese di gennaio alcuni esercizi commerciali gestiti da stranieri nei quartieri Appio e Tuscolano, zona sud-est della Capitale

Napoli, fidanzati in scooter rapinavano automobilisti nel traffico

Napoli, fidanzati in scooter rapinavano automobilisti nel traffico

Una coppia, già nota alle forze dell'ordine, è stata arrestata dai carabinieri. Secondo le accuse, affiancava macchine ferme e, minacciando le persone con una pistola, si faceva consegnare gioielli in oro, fedi, orologi e contanti

Caos a Venezia: tentano rapina, poi coprono la fuga con fumogeni

Caos a Venezia: tentano rapina, poi coprono la fuga con fumogeni

Momenti di panico in piazza San Marco, dove alcuni malviventi hanno tentato il colpo in una gioielleria. Scoraggiati dalle urla di un turista che hanno allertato le forze dell'ordine, sono riusciti a scappare mentre la zona veniva avvolta dal fumo. Nessun ferito

Rapinavano banche e se ne vantavano sui social. Fermati 5 minorenni

Rapinavano banche e se ne vantavano sui social. Fermati 5 minorenni

I giovani sarebbero iresponsabili di 21 colpi contro farmacie e banche tra Napoli e Caserta. Agivano armati e a volto scoperto

Roma: sequestrate a rapinatore armi e pettorine della polizia. FOTO

Roma: sequestrate a rapinatore armi e pettorine della polizia. FOTO

Fermato nella Capitale un pregiudicato di 48 anni ritenuto responsabile di una rapina nell'ufficio postale di Marigliano (Napoli), insieme ad altre tre persone già  arrestate in flagranza di reato. Con lui, è finito in manette per detenzione abusiva di armi clandestine e munizioni e ricettazione un 34enne. LA GALLERY

Rapina la farmacia, un cliente lo smaschera e mette in fuga. Video

Rapina la farmacia, un cliente lo smaschera e mette in fuga. Video

Il rapinatore seriale è stato bloccato da un cittadino romeno che gli ha scoperto il volto davanti alle telecamere di sorveglianza. Grazie al filmato la polizia è riuscita a identificarlo. Romano, 45 anni, aveva finito di scontare da un anno una condanna a 6 anni di carcere

Milano, rapina milionaria in gioielleria: identificati i responsabili

Milano, rapina milionaria in gioielleria: identificati i responsabili

Due cittadini serbi di 29 e 30 anni sono accusati di aver messo a segno, lo scorso settembre, il colpo nel negozio "Eleuteri" di via Sant'Andrea, nel cuore del Quadrilatero della moda. Uno si trova già in carcere. Ancora non individuato il terzo complice

Mitra e chiodi sulla A27, assalto a portavalori: rapina fallita

Mitra e chiodi sulla A27, assalto a portavalori: rapina fallita

Colpi di arma da fuoco e chiodi sparsi sull'asfalto sull’autostrada in direzione Belluno tra i caselli di Treviso Sud e Treviso Nord. Malviventi in fuga ma sennza bottino

Torino, rapina banca per regalo di nozze: arrestato padre della sposa

 Torino, rapina banca per regalo di nozze: arrestato padre della sposa

Il bottino di 150mila euro è stato dato in dote alla figlia. Il blitz dei carabinieri è scattato cinque ore prima del rito nuziale

Droga e rapine, decine di arresti nel Salernitano

Droga e rapine, decine di arresti nel Salernitano

I gruppi criminali operavano nei Comuni della Piana del Sele e dei Picentini nonché in alcune zone della provincia di Napoli

Uccise ladro in casa nel milanese: chiesta archiviazione per l'orefice

Uccise ladro in casa nel milanese: chiesta archiviazione per l'orefice

Secondo la Procura, il gioielliere Rodolfo Corazzo sparò per “legittima difesa” ai rapinatori che lo tennero in ostaggio nella sua villa di Rodano insieme alla sua famiglia. Uno dei tre banditi morì e il commerciante venne indagato per “eccesso colposo” di difesa. Ora dice: “E’ la fine di un incubo”

Dite la vostra

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2017 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...