Elisa, quattro concerti all'Arena di Verona per i 20 anni di carriera

Elisa
Elisa in una foto d'archivio (LaPresse)

La cantautrice di Monfalcone festeggia l'importante traguardo con "Together here we are", uno show ricco di ospiti e sorprese

Quattro serate speciali all’Arena di Verona per celebrare 20 anni di carriera: Elisa festeggia con il quadruplo show “Together, here we are” il suo percorso professionale. La cantautrice di Monfalcone salirà sul palco del celebre anfiteatro romano il 12, 13, 15 e 16 settembre per un live ricco di sorprese e ospiti. Prevista anche una 'data zero' a Livorno, il 9 settembre.

Gli ospiti

Nel corso delle quattro serate interverranno a omaggiare la cantante friulana diversi amici e colleghi. La lista degli ospiti confermati vede schierate le nuove leve della musica italiana, come Alessandra Amoroso, Emma Marrone, Thegiornalisti ed Ermal Meta, accanto a veterani del calibro di Francesco De Gregori, Zucchero, Fiorella Mannoia, Ornella Vanoni, Renato Zero e Gianna Nannini. Ad essi si aggiungono Mario Biondi, Luca Carboni, Carmen Consoli, Francesco Renga, Giuliano Sangiorgi e le due star internazionali LP e Jack Savoretti.

Il programma

Ciascuna delle quattro serate sarà caratterizzata da un tema portante, che si rifletterà sulla scelta dei brani in scaletta. Il 12 settembre si terrà la serata “pop-rock”, che vedrà Elisa mostrare sul palco il suo lato più energico, accompagnata dalla sua super band e dal soul delle voci delle sue coriste.  In programma canzoni come “Labyrinth”, passando per le sonorità britanniche e contaminate dell’ “Anima Vola” e il rock di “Cure Me” e “Together”.

Il secondo show (13 settembre) sarà invece “Acustico-gospel”. Elisa farà rivivere le atmosfere live di “Lotus” e “Ivy” che contengono i celeberrimi brani “Hallelujah” e “A Prayer”, ma anche le versioni acustiche di brani importanti come “Luce (tramonti a nord est)” e “Sleeping in your hand”. Ad accompagnarla sul palco tanti musicisti impegnati in un mix di strumenti acustici, etnici e street.

Gli ultimi due concerti (15-16 settembre), vedranno invece protagonista l’orchestra. Accompagnata da un complesso di 40 elementi, la cantautrice di Monfalcone proporrà una scaletta di grandi classici della canzone italiana e internazionale, come “Caruso”, “Fly me to the moon” e “Amor Mio”, ma anche brani del suo repertorio riarrangiati per orchestra come “Eppure Sentire (un senso di te)” e “Almeno tu nell’universo”.


Leggi anche:
  • Il corriere non crede alla sua identità: Madonna si sfoga su Twitter
  • Venezia 2017, Paolo Nespoli stella del cinema in diretta dallo Spazio
  • Il Ceo di Deutsche Bank: i robot sostituiranno i bancari
  • Papa Francesco in Colombia, sesto viaggio apostolico del 2017. FOTO
  • TAG: