Antartide, iceberg di "proporzioni bibliche" vicino al distacco

Iceberg si stacca dalla Knox Coast, 2008. Foto d'archivio (Getty Images)
2' di lettura

Mancano cinque chilometri alla formazione di uno dei maggiori iceberg mai osservati. L'Agenzia spaziale europea ne stima le misure: conterrà una quantità di ghiaccio pari al volume di 462 milioni di piscine olimpioniche

È quasi giunta al limite la crepa lungo la piattaforma di ghiaccio Larsen C, in Antartide, che darà vita a un iceberg dalle "proporzioni bibliche". Al distacco mancano soltanto cinque chilometri. Lo rileva l'Agenzia spaziale europea (Esa) che ha elaborato anche una stima delle proporzioni del nuovo blocco di ghiaccio galleggiante che si sta per formare.

Le dimensioni del maxi iceberg

Secondo i dati raccolti grazie al satellite CryoSat dell'Esa, dedicato allo studio dell'andamento dei ghiacci, l'iceberg che si formerà dal distacco della piattaforma sarà alto 190 metri, mentre sotto il livello del mare si stima uno spessore di 210 metri, spiega Noel Gourmelen dell'Università di Edimburgo. L'iceberg sarà formato da circa 1.155 chilometri cubi di ghiaccio, abbastanza per riempire 462 milioni di piscine olimpioniche. La sua superficie sarà di circa 6 mila chilometri quadrati.

L'elaborazione dell'Esa

L'elaborazione dell'Esa

Possibile pericolo per il traffico marino

"Questo singolo blocco", ha detto al sito Mashable Mark Drinkwater dell'Esa, "è incredibile credo perché è di proporzioni quasi bibliche". Gli iceberg si staccano normalmente in tutta l'Antartide, ma poiché questo è particolarmente grande, spiega l'Agenzia spaziale europea, il suo percorso deve essere monitorato attentamente perché potrebbe costituire anche un pericolo per il traffico marino. Un blocco di ghiaccio simile si staccò dalla piattaforma Brunt nel dicembre 2015. Dove "andrà" l'iceberg del Larsen C una volta staccatosi è ancora difficile da prevedere. Le correnti oceaniche, aggiunge Anna Hogg, dell'Università di Leeds, potrebbero spingerlo anche a Nord verso le isole Falkland. In questo caso l'iceberg potrebbe diventare una minaccia per il passaggio delle navi nello stretto di Drake che separa Capo Horn dall'Antartide.

Leggi tutto
Prossimo articolo

Leggi anche:
  • L'Inps presenta una nuova guida ai servizi per i pensionati
  • Morrissey: "A Roma minacce da un agente. Annullo i concerti in Italia"
  • Fantozzi, nove scene memorabili (VIDEO)
  • Astronomia, il Sole si avvia verso una fase di "debolezza"