Nizza: fasci di luce e palloncini per ricordare vittime della strage

La città francese colpita dall’attacco terroristico del 14 luglio 2016 ha dedicato una serata alle 86 vittime travolte dal camion sulla Promenade des Anglais. Proiettato un fascio di luce in cielo per ogni persona che ha perso la vita. Filarmonica in concerto. FOTO
  • ©Getty Images
    Per tutta la giornata del 14 luglio a Nizza si sono ricordate le 86 vittime dell’attacco terroristico del 2016, sulla Promenade des Anglais. La sera le celebrazioni finali: per ogni persona uccisa è stato proiettato in cielo un fascio di luce. Poi il concerto dell’orchestra filarmonica e il lancio di palloncini bianchi - Nizza, la Promenade des Anglais a un anno dalla strage. LE FOTO
  • ©Getty Images
    Il 14 luglio corrisponde alla giornata della festa nazionale francese. Quest’anno, tutto il Paese, nelle celebrazioni, ha ricordato i fatti di Nizza. Lo stesso presidente Emmanuel Macron, dopo la cerimonia parigina, è arrivato a Nizza nel pomeriggio, dove ha assistito alla parata militare - Strage Nizza, omaggio alle vittime alla parata del 14 luglio a Parigi
  • ©Getty Images
    Molte le persone arrivate nella città francese per assistere alle celebrazioni, sotto ingenti misure di sicurezza. Nella foto, gli spettatori con alle spalle il tricolore francese - Nizza, un anno dopo la strage il ricordo e le polemiche
  • ©ANSA
    Nella foto, un momento del lancio dei palloncini bianchi organizzato in ricordo delle 86 vittime e dei feriti dell'attacco terroristico dello scorso anno - Attentato di Nizza: tutti gli articoli
  • ©ANSA
    Nella foto, un momento dell’esibizione dell’orchestra filarmonica a place du Paillon, Nizza - Nizza, la Promenade des Anglais a un anno dalla strage. LE FOTO
  • Durante la giornata, molti abitanti della città così come molti turisti avevano reso omaggio alle vittime lasciando fiori sulla Promenade des Anglais e unendo diverse cartoline per creare una grande scritta. Il Comune aveva anche invitato i cittadini a esporre il tricolore - Nizza, un anno dopo la strage il ricordo e le polemiche