Spagna, Andalusia flagellata dagli incendi. FOTO

Continua l’emergenza nella regione: uno dei tre fronti del rogo divampato il 24 giugno attorno al parco nazionale spagnolo di Donana, vicino a Huelva, è ancora fuori controllo. Oltre duemila persone sono state evacuate dalla zona. LA FOTOGALLERY
  • ©LaPresse
    L'incendio divampato nella notte di sabato 24 giugno attorno al parco nazionale spagnolo di Donana, vicino a Huelva, nel sud dell'Andalusia, non è stato ancora del tutto domato. Uno dei tre fronti è ancora attivo. Le autorità locali, però, si dicono ottimiste anche grazie alla tregua concessa dal vento, finora decisivo nell’alimentare le fiamme - Il parco nazionale di Donana
  • ©LaPresse
    L’incendio ha colpito una delle due parti del parco, diviso in parco naturale e nazionale. Questa seconda zona, che comprende l’area protetta per un’estensione di 135 chilometri quadrati, è stata risparmiata dalle fiamme – La mappa dell'area colpita
  • ©LaPresse
    Il fronte ancora attivo è quello più vicino al cuore del parco nazionale ma per l'assessore all'Ambiente dell'Andalusia, José Fiscal, ci sono "buone prospettive" di poter domare le fiamme entro la fine della giornata. Decisiva sarà la tregua concessa dal vento che per due giorni ha alimentato l’incendio con raffiche fino a 90 chilometri orari – Spagna, incendi ad Alicante: centinaia di persone evacuate
  • ©LaPresse
    Il parco nazionale spagnolo di Donana si trova vicino a Huelva, nel sud dell'Andalusia. Nel 1994 è stato dichiarato dall'Unesco Patrimonio dell’Umanità e Riserva della Biosfera – Donana è uno dei siti Unesco
  • ©LaPresse
    Con un’estensione di 543 chilometri quadrati, tra le provincie di Huelva, Cadice e Siviglia, questo parco vanta una biodiversità unica in Europa, con una grande varietà di ecosistemi e di specie animali: migliaia di uccelli, daini, cervi europei, cinghiali, tassi, manguste, e specie a rischio quali l'aquila imperiale spagnola – Incendio in Portogallo, oltre 60 morti tra i quali 4 bambini
  • ©LaPresse
    L’incendio sta mettendo a rischio la sopravvivenza anche di numerosi animali. El Pais ha riportato la morte di una lince, che dopo essere stata evacuata, non è riuscita a sopravvivere alle ferite e allo stress subito durante la cattura e il trasporto – Animali in pericolo nell'incendio
  • Per spegnere l’incendio, in questi giorni, sono stati impiegati 500 pompieri appoggiati da 15 mezzi di terra e da 7 Canadair, oltre che dall’Unità Militare di Emergenza (Ume) – Spagna, violento incendio devasta Las Palmas
  • Le fiamme hanno costretto alla fuga circa 50mila persone che trascorrevano il fine settimana nel parco, in particolare nel comune turistico di Matalascanas – Spagna devastata dalle fiamme, morti 6 pompieri