Taxi, proseguono le proteste da Roma a Milano ma disagi limitati. FOTO

Dopo il caos di giovedì, i tassisti sono ancora in agitazione contro Uber e le misure sui servizi di noleggio contenute nel maxiemendamento al decreto Milleproroghe. Sciopero spontaneo “a oltranza" in alcune città. Garantite le corse gratuite per categorie bisognose. Martedì incontro coi sindacati al ministero dei Trasporti