Umberto Bossi al Gemelli per controlli medici

Umberto Bossi, foto d'archivio (LaPresse)
1' di lettura

Il suo entourage: "Non ha avuto alcun malore". L'ex leader della Lega Nord, durante un controllo di routine della pressione all'infermeria della Camera, avrebbe avuto i valori della massima alti e avrebbe quindi optato per accertamenti in ospedale

Umberto Bossi si è recato all’ospedale Gemelli per degli accertamenti medici. La decisione, come spiegano dal suo entourage, è stata presa dopo "un controllo di routine della pressione all'infermeria della Camera dal quale è emerso che i valori della massima erano un po' alti". Al fondatore della Lega sarebbe quindi stato consigliato di approfondire questo aspetto e per questo motivo si sarebbe trasferito in ospedale. "Bossi", precisano dall’entourage riguardo alle notizie circolate dopo l’accaduto, "non ha avuto alcun malore".

Leggi tutto
Prossimo articolo