Puglia, trafficanti abbandonano su una barca 2 tonnellate di marijuana

Immagine d'archivio
1' di lettura

La droga era a bordo di un’imbarcazione intercettata dai finanzieri che si è poi arenata nel Gargano, vicino alla spiaggia di Calenella. Gli scafisti sono scappati lasciando l’enorme quantitativo di stupefacenti del valore di circa 20 milioni di euro

I militari della Guardia di Finanza hanno sequestrato sul Gargano, in Puglia, oltre due tonnellate di sostanze stupefacenti. La droga era a bordo di un'imbarcazione che si è arenata nei pressi della spiaggia di Calenella. Poco prima, la barca era stata intercettata da una motovedetta dei finanzieri: a quel punto l'imbarcazione ha cercato di raggiungere la spiaggia, arenandosi. I trafficanti sono riusciti a fuggire abbandonando la droga: due tonnellate di marijuana per un valore di circa 20 milioni di euro.

Leggi tutto