"Sky Ocean Rescue", il canale dedicato alla salute degli oceani

3' di lettura

Dalle 8 del 5 ottobre fino alle 22 di domenica 8 ottobre, il canale 505 trasmette eventi live dalla conferenza Our Ocean, che si svolge a Malta e contenuti originali relativi alla campagna "Un mare da salvare". Sky: "Via la plastica monouso entro il 2020". SPECIALE

Prosegue l'impegno del Gruppo Sky a favore della salute degli oceani. Dalle 8 giovedì 5 ottobre, sino alle 22 della domenica successiva, è approdato infatti sulla piattaforma Sky un nuovo pop-up channel dedicato all'iniziativa "Sky Ocean Rescue – Un mare da salvare". Il nuovo canale, disponibile a livello europeo, è trasmesso in Italia (sul canale 505), nel Regno Unito (canale 566), in Germania (canale 384). La visione è accessibile anche dal sito e dal canale YouTube di Sky News e su SkyTG24.it.

Guarda lo streaming di Sky Ocean Rescue

 

Eventi live e contenuti originali targati Sky News

Il canale offre ai telespettatori l'opportunità di seguire in esclusiva eventi live e tavole rotonde dalla conferenza europea "Our Ocean 2017". L'evento, che quest'anno si svolgera il 5 e 6 ottobre a Malta, invita i leader mondiali a mettere in atto azioni politiche e iniziative che salvaguardino la salute dei mari e degli oceani del Pianeta. Un meeting dalla struttura non convenzionale, nel quale protagonisti di tutto il mondo si divideranno il palco condividendo opinioni e proponendo soluzioni per l'inquinamento degli oceani. Oltre a dirette live e tavole rotonde tenute durante la conferenza, il canale "Sky Ocean Rescue" trasmette anche contenuti in lingua originale relativi alla campagna "Un mare da salvare". Interviste esclusive o documentari targati Sky News come "A Plastic Tide" e "A Plastic Whale" faranno parte del palinsesto. I due documentari saranno inoltre proiettati all'interno del "Our Ocean Conference Film Festival", un evento pubblico organizzato a margine del meeting di Malta. La copertura in diretta della Conferenza, moderata dalla conduttrice di Sky News Gillian Joseph, inizierà invece il 5 ottobre.

L'impegno di Sky per la salvaguardia degli oceani

Alla conferenza "Our Ocean" ha preso parte anche l'amministratore delegato del Gruppo Sky, Jeremy Darroch. Nel suo intervento, Darroch ha illustrato l'impegno dell'azienda nell'affrontare la questione dell'inquinamento da microplastiche nei nostri mari e i progressi della campagna "Sky - Un mare da salvare". Una missione sottolineata anche dal direttore di Sky News John Ryley: "Per la prima volta il gruppo lancerà un canale temporaneo dedicato, offrendo ai nostri telespettatori in tutta Europa la possibilità di ascoltare gli interventi dei più importanti scienziati e influencer ambientali del mondo in diretta dalla Conferenza Europea Our Ocean in programma a Malta". A margine dell'evento sarà inoltre possibile osservare 'Plasticus', la balena di 10 metri realizzata da Sky e prodotta con la stessa quantità di plastica che viene riversata in mare ogni secondo. Anche Sky Tg24 e Sky News garantiranno la copertura dell'evento con aggiornamenti in diretta e interviste. Contributi ad hoc saranno prodotti sul sito SkyTg24.it con grafiche e approfondimenti interattivi. In campo anche i profili social dei canali con l’hashtag dedicato #UnMareDaSalvare. 

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24