Green pass, corsa tampone a Torino: farmacie in overbooking

Piemonte
©Ansa

A 24 ore dall'entrata in vigore del Green Pass sui luoghi di lavoro è corsa a fare il tampone rapido per chi non è ancora vaccinato, anche se in giornata è difficile trovare un posto libero

Farmacie in overbooking e test che scarseggiano a Torino. A 24 ore dall'entrata in vigore del Green Pass sui luoghi di lavoro è corsa a fare il tampone rapido per chi non è ancora vaccinato, anche se in giornata è difficile trovare un posto libero. "Oggi dovrò essere al Salone del Libro e da domani viene richiesto in ufficio. Non essendo vaccinata, da ieri sto tentando di prenotare il tampone, ma non sono riuscita a trovare un appuntamento in giornata, per fortuna essendo incinta una farmacia mi ha fatto passare senza prenotazione", racconta Valentina, 35 anni. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - GREEN PASS: RISCHIO CAOS - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI IN ITALIA E NEL MONDO - I DATI DEI VACCINI IN ITALIA)

Le code

Chi invece sta ancora cercando un posto è costretto a lunghi giri di telefonate spesso a vuoto. "Abbiamo tutti gli slot di prenotazione occupati - spiegano da una farmacia di via Nicola Fabrizi - rispetto alle scorse settimane ci sono più richieste proprio per le nuove norme e non solo da parte di chi non ha il vaccino. C'è anche chi si è vaccinato nei giorni scorsi ma ancora non ha ricevuto il Green Pass e che in attesa ricorre ai tamponi". 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24