Saluggia, spacciava pascolando pecore: arrestato

Piemonte
©Ansa

Su di lui pendeva un ordine di carcerazione emesso dalla Corte d'Appello di Torino, oltre a una pena di otto anni di carcere e una multa di 27mila euro

Ha venduto tra ottobre 2015 e febbraio 2016 oltre 200 dosi di cocaina a clienti di tutto il territorio in provincia di Vercelli e Torino, alternando come luogo di spaccio sia la sua abitazione di Saluggia sia le campagne in cui faceva pascolare le pecore. Per questo la polizia ha arrestato un uomo di 70 anni, denominato "Il Pastore", per spaccio di sostante stupefacenti.

L'arrestato

Il suo fornitore era un cittadino albanese residente nell'hinterland di Ivrea. Su di lui pendeva un ordine di carcerazione emesso dalla Corte d'Appello di Torino, oltre a una pena di otto anni di carcere e una multa di 27mila euro.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24