Funivia Mottarone-Stresa, sciolta la prognosi: Eitan lascia il reparto di rianimazione

Piemonte

“È in costante miglioramento", si apprende da fonti mediche dell'ospedale Regina Margherita di Torino dove è ricoverato il bambino di cinque anni, unico sopravvissuto alla strage. Domani il piccolo sarà trasferito in un reparto di degenza

Eitan non è più in pericolo di vita. "Le condizioni sono in significativo miglioramento e questa sera la prognosi è stata sciolta. È in costante miglioramento sia dal punto di vista del trauma toracico sia dal punto di vista del trauma addominale", si apprende da fonti mediche dell'ospedale Regina Margherita di Torino dov'è ricoverato il bambino di cinque anni unico sopravvissuto alla strage della funivia Stresa-Mottarone. (FOTO - LE VITTIME - I PRECEDENTI - L'INCHIESTA) "Nella giornata di domani il bambino uscirà dalla Rianimazione e sarà trasferito in un reparto di degenza", concludono dall'ospedale.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24