Torino, al Museo Egizio oltre 25 mila visitatori in un mese

Piemonte

"È un risultato positivo e soprattutto molto incoraggiante - dichiara Evelina Christillin, presidente della Fondazione Museo Egizio di Torino -, il pubblico ha voglia di tornare e lo sta dimostrando con entusiasmo"

A un mese esatto dalla riapertura, avvenuta il 26 aprile, sono 25.057 (solo nell'ultimo weekend circa 4.300) le persone che nell'ultimo mese hanno visitato il Museo Egizio di Torino. Inoltre nei fine settimana i biglietti, così come le visite guidate fisse, sono quasi sempre esauriti, secondo le disponibilità fissate in ottemperanza alle misure anti-Covid (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA - MAPPE E GRAFICI). "È un risultato positivo e soprattutto molto incoraggiante - dichiara Evelina Christillin, presidente della Fondazione Museo Egizio di Torino -, il pubblico ha voglia di tornare e lo sta dimostrando con entusiasmo. Non possiamo che condividerlo nel proseguire con fiducia con le nostre attività, anche in vista dei mesi estivi".

I numeri

Il flusso nei giorni della settimana, seppur minore, comunica il Museo Egizio, segue un trend di crescita, a conferma del progressivo riavvicinamento del pubblico dopo le numerose chiusure occorse a partire dal febbraio 2020. Il Family Ticket, sperimentato a partire dallo scorso anno, continua a riscuotere un alto gradimento: sono infatti 1.674 i nuclei familiari, per un totale di 6.696 visitatori, ad aver scelto questa formula. Numerose anche le visite guidate, con una maggior adesione sempre nel fine settimana: domenica 23 maggio ce ne sono state 81, di cui 20 a libera adesione. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24