Torino, precipitano per sfuggire a rogo: bimba in prognosi riservata

Piemonte

Proseguono intanto le indagini sull’accaduto: alcuni testimoni hanno raccontato di aver visto la 34enne tentare di scavalcare il balcone, come se volesse raggiungere quello dell'appartamento accanto 

Restano gravi le condizioni della bimba di otto mesi che, in braccio alla madre, è caduta dal terzo piano per sfuggire a un incendio a Torino venerdì 12 giugno. La piccola, ricoverata al Regina Margherita, resta in prognosi riservata mentre la madre, una donna di 34 anni, è al San Giovanni Bosco, dove subirà nei prossimi giorni un intervento di stabilizzazione della colonna vertebrale. 

Le indagini

Proseguono intanto le indagini della polizia giudiziaria, con il supporto degli agenti del Commissariato Barriera di Milano, sull’accaduto. Alcuni testimoni hanno raccontato di aver visto la 34enne tentare di scavalcare il balcone, come se volesse raggiungere quello dell'appartamento accanto per sfuggire al rogo divampato nel vano dell'ascensore. 

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.