Coronavirus Torino, Museo Egizio: il 2 giugno apertura speciale gratis

Piemonte
©Fotogramma

Sarà possibile visitarlo dalle 10 alle 18 con prenotazione obbligatoria online. Dal 5 giugno sarà invece accessibile allo stesso orario il venerdì, il sabato e la domenica, con tariffe d’ingresso scontate per tutti

Il Museo Egizio di Torino riparte con un'offerta temporaneamente ridotta. Il primo appuntamento con il pubblico, dopo la lunga chiusura per l'emergenza sanitaria (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI), è martedì 2 giugno con una riapertura speciale: ingresso gratuito, dalle 10 alle 18, con prenotazione obbligatoria online. È questo il modo con cui il direttore Christian Greco e la presidente Evelina Christillin hanno scelto di celebrare la Festa della Repubblica.

Il direttore: "Visitare Museo per assaporare la normalità"

"Stiamo affrontando questa particolare fase della storia del Museo Egizio mossi da un profondo spirito di servizio che ci impone di metterci a disposizione dei due elementi per noi vitali: la collezione e il pubblico. Un museo non è un luogo sospeso, avulso dal contesto sociale e noi vogliamo porci al fianco della comunità. Visitare il Museo sarà un'esperienza capace di far riassaporare un po' di normalità, addirittura col vantaggio di poterlo fare come mai è stato possibile: senza code e con le sale prive di affollamento", afferma il direttore Christian Greco.

La presidente: "Per noi e i torinesi è una nuova ripartenza"

"Abbiamo deciso di riaprire il 2 giugno con una giornata gratuita per il nostro pubblico, cosi come avvenne il primo aprile 2015 in occasione della riapertura del nuovo Museo. È per noi e per i torinesi una nuova ripartenza. La volontà del Museo Egizio è di riprendere le attività il prima possibile a pieno regime, per metterci alle spalle le difficoltà che stiamo affrontando", sottolinea la presidente Evelina Christillin.

Cosa cambia nel Museo Egizio al 5 giugno

approfondimento

Coronavirus, Fase 2: quando riapriranno musei e mostre. FOTO

Dal 5 giugno il Museo Egizio sarà visitabile tre giorni alla settimana, il venerdì, il sabato e la domenica, dalle 10 alle 18, con tariffe d'ingresso scontate per tutti. Il Museum Shop sarà invece regolarmente attivo. Verrà rimodulata anche la gestione dei gruppi. I tour guidati da un egittologo saranno limitati a un massimo di 12 persone con due opzioni: visita da 50 minuti a 40 euro e visita da 90 minuti a 70 euro, acquistabili solo online. All'ingresso sarà misurata la temperatura e ci sarà l'obbligo di indossare la mascherina (per chi non ne fosse provvisto saranno disponibili in loco). Lungo il percorso saranno posizionati dispenser di gel igienizzante. Le sale avranno una capienza contingentata.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.