Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Starbucks sbarca a Torino, nuova apertura in via Buozzi

I titoli delle 13 di Sky TG24 del 31/10

1' di lettura

Il nuovo locale ha una superficie totale di 540 metri quadrati su due piani aperti ai clienti per circa 150 posti a sedere. Prossimamente sarà aperto anche il dehors esterno

Dopo lo sbarco a Milano, Starbucks porta la sua Coffee Experience anche a Torino: il 31 ottobre si sono aperte le porte del nuovo store in via Bruno Buozzi 5, il primo nel capoluogo piemontese e il nono in Italia. Il nuovo locale ha una superficie totale di 540 metri quadrati su due piani aperti ai clienti per circa 150 posti a sedere. Prossimamente sarà aperto anche il dehors esterno

Lo store di Torino

Quando un anno fa Starbucks, in collaborazione con Percassi, ha iniziato ad aprire i suoi store a Milano, ha omaggiato l’Italia sia attraverso il design dei locali che tramite l’offerta gastronomica, abbracciando l'unicità della tradizione e della cultura della città. Ogni locale infatti è caratterizzato da un design unico perché si ispira al quartiere in cui si trova. Anche a Torino, il design del nuovo punto vendita rende omaggio al gusto raffinato torinese: spicca, dunque, il legno, caldo e accogliente, e non manca la sirena, simbolo iconico di Starbucks, che campeggia sulla parete principale. L’ispirazione per questo nuovo store nasce dalle piante di caffè che crescono nelle regioni di coltivazione e decorano l’ambiente come un ricamo ad uncinetto a tema botanico.
Gli stessi colori degli interni richiamano la terracotta dei terreni che nutrono le piantagioni e il verde distintivo dell’iconica sirena. Giocando in contrasto con il linguaggio delicato delle decorazioni, i materiali usati si ispirano invece agli ambienti industriali caratteristici del Nord Italia, utilizzando materiali di recupero quali i profilati metallici colorati che diventano elementi distintivi di questo nuovo spazio.

Nuovi modi di bere il caffè

La grande novità dello store di Torino è l’amplia scelta di caffè e i metodi di estrazione all’avanguardia. I clienti che entreranno potranno scoprire nuovi modi di bere il caffè, Nitro e Clover, due innovativi metodi di estrazione del caffè: il primo è un caffè estratto a freddo e servito alla spina, metodo che lo rende cremoso e perfetto da accompagnare a prodotti salati o una curiosa alternativa al classico aperitivo. Il Clover Brewed Coffee, invece, più che un metodo di estrazione è una vera e propria cerimonia di preparazione del caffè, perfetto per degustare i caffè più pregiati.

Le parole del general manager Vincenzo Catrambone

“Siamo molto contenti di arrivare a Torino - spiega Vincenzo Catrambone, general manager di Starbucks Italia. "Questa incredibile città è stata scelta come tappa successiva del nostro viaggio dopo Milano perché ha dimostrato di essere molto viva e dinamica negli ultimi anni, attenta ai nuovi trend e pronta ad accogliere le novità internazionali. Dopo Milano ci è dunque sembrata la meta più adatta dove portare l’Experience Starbucks". Poi aggiunge: "L'accoglienza ricevuta finora ci incoraggia e ci spinge a portare con entusiasmo l'esperienza Starbucks in nuove città italiane, come Torino, consolidando contemporaneamente la nostra presenza a Milano attraverso altri canali. Oltre ai quartieri e alle stazioni, infatti, stiamo aprendo anche il canale dei centri commerciali, perché rappresentano degli importanti punti di aggregazione e di passaggio, per far conoscere e apprezzare sempre di più la qualità dei nostri caffè. Ne è testimonianza la recente apertura del nuovo store di Assago, nel Centro Commerciale Milanofiori”, conclude Catrambone.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"