Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Switch, in arrivo un nuovo Paper Mario e un Metroid 2D nel 2020?

I titoli delle 13 di Sky TG24 del 18/01

2' di lettura

Secondo il noto insider Sabi, nel corso dei prossimi mesi dei capitoli inediti di entrambe le saghe andranno ad arricchire il già vasto parco giochi della console ibrida di Nintendo 

Nel corso del 2020, due saghe particolarmente amate dagli appassionati di videogiochi potrebbero fare il loro debutto su Nintendo Switch, la console ibrida che dal 2017 continuare a rompere un record di vendite dopo l’altro. Secondo l’insider Sabi, noto per le sue previsioni accurate sul mondo videoludico, nei prossimi mesi arriveranno sugli scaffali dei negozi un capitolo inedito della serie Paper Mario e un nuovo Metroid in 2D. Quest’ultimo sarebbe un sequel di Metroid Fusion, l’avventura di Samus Aran uscita per Game Boy Advance nel 2002. Se confermata, l’uscita del gioco potrebbe aiutare i fan della cacciatrice di taglie spaziale a sopportare meglio l’assenza di nuove informazioni su Metroid Prime 4, sparito dai radar ormai da svariati mesi.

Paper Mario si prepara a tornare alle origini

Per quanto riguarda il nuovo Paper Mario, Sabi promette un vero e proprio ritorno alle origini della serie. Il gioco, infatti, dovrebbe abbandonare il gameplay che ha caratterizzato gli ultimi episodi del brand (“Sticker Star” e “Color Splash”), e reintrodurre tutti gli elementi in stile gioco di ruolo che hanno fatto la fortuna del capostipite della saga, uscito per Nintendo 64 nel 2000 (2001 in Europa e Stati Uniti), e del suo sequel (“Il portale millenario”). Per il momento Nintendo non ha né confermato né smentito queste indiscrezioni, dunque gli appassionati di Metroid e Paper Mario farebbero meglio ad aspettare un annuncio ufficiale della grande N prima di stappare lo spumante.

Nel 2019 Switch è stata la console più venduta negli Stati Uniti

Dal report annuale sui videogiochi pubblicato dal gruppo NPD emerge che nel corso del 2019 Nintendo Switch è stata la console più venduta negli Stati Uniti. L’ibrida della grande N non è stata però la regina delle piattaforme da gioco dell’ultimo decennio: questo onore spetta alla PlayStation 4 di Sony, che lo scorso luglio ha tagliato il traguardo delle 100 milioni di unità consegnate il tutto il mondo. 

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"