Fortnite su Android senza bisogno di invito

Foto di archivio (Getty Images)
2' di lettura

Tolto il passaggio che richiedeva di registrarsi e aspettare la conferma da parte di Epic Games. Non sarà disponibile il download da Play Store 

Per giocare a Fortnite su un dispositivo Android non c’è più bisogno di aspettare l’invito. Fino ad ora il videogame, molto popolare tra i giovani di tutto il mondo, richiedeva di andare sul sito, registrarsi e aspettare la conferma dell’avvenuta iscrizione. Epic Games ha annunciato su Twitter di aver tolto questo passaggio. Per scaricare la beta di Fortnite su Android bisognerà collegarsi a un client apposito sviluppato dalla casa produttrice del videogioco e scansionare un codice QR con il proprio dispositivo. Il gioco non sarà disponibile su Play Store. Per poter giocare sarà necessario aver installato Android 8.0 o una versione successiva.

Su Android dal 9 agosto

In poco tempo Fortnite è diventato il gioco con base gratuita di maggior successo di sempre, meglio anche di Minecraft. Fino a qualche mese fa però era disponibile esclusivamente per pc e console: solo il primo aprile Epic Games ha rilasciato il videogioco su tutti i dispositivi iOS, incassando in pochi mesi ben 300 milioni di dollari in micro transazioni. Il nove agosto è arrivato anche su Android, con un’iniziale esclusiva di Samsung. Era però necessario un invito. Anche con questa limitazione i numeri sono stati da record, con più di 15 milioni di installazioni in meno di tre settimane. Dopo l’annuncio dell’eliminazione della formula a invito, Epic Games ha fornito sul suo sito la lista di tutti i device compatibili con il videogame.

Un successo miliardario

A Fortnite si può giocare gratuitamente, ma una volta entrati gli utenti sono invogliati a spendere. E lo fanno in modo massiccio. Nel solo mese di marzo il titolo ha incassato 223 milioni di dollari (in aumento del 73% rispetto a febbraio). Lo scorso luglio, le entrate complessive hanno superato il miliardo di dollari per la prima volta. A maggio, secondo un'analisi di SuperData Research, gli utenti hanno speso su console, pc e mobile 318.3 milioni di dollari. Un nuovo record per un mese singolo. A giugno, proprio grazie alla spinta di Fornite (soprattutto su console), la spesa in videogiochi è cresciuta del 15%.

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"