eMooks, la app che rende immersivo leggere fiabe e fumetti. VIDEO

Now

Un algoritmo associa suoni, voci e musiche alle parole, seguendo la velocità di lettura dell'utente. Il catalogo include titoli celebri e altri meno conosciuti, con aggiornamenti continui

Fumetti e storie arricchiti da suoni, voci e musiche. Effetti che accompagnano l'utente durante la lettura, seguendo il giusto ritmo grazie a un algoritmo. La app eMooks offre un'esperienza immersiva e nuova, a metà strada tra la lettura tradizionale e l'ascolto di un audiolibro. Con un catalogo che mescola titoli celebri di fumetti e fiabe ad altri meno noti, la startup è in crescita e mira all'espansione nel Regno Unito e all'approdo nel mondo della narrativa.

Voci, suoni e musiche originali

Nata un anno fa a Torre Boldone da un'idea di Luca Tom Bilotta, eMooks - che conta dieci dipendenti - è radicata nel bergamasco dove sorge la sede al cui interno si trovano gli studi di registrazione. Lì un team di artisti del suono lavora per creare voci, effetti e melodie originali da associare alle storie. Ad oggi, raccontano dalla app, l'area principale di sviluppo è quella dedicata ai libri per l'infanzia. Con il progetto di sbarcare sui tablet con i libri di testo, raggiungendo le scuole. 

Come funziona la app

L'utilizzo è abbastanza intuitivo, anche se il catalogo richiede qualche secondo per caricare. Dopo aver scaricato gratuitamente la app, è possibile registrarsi e accedere alla libreria digitale. Per ciascun titolo si può fare una prova gratis, leggendo le prime dieci pagine, acquistarlo singolarmente o accedere a un abbonamento. 

Tecnologia: I più letti