Minecraft Earth, la novità è la realtà aumentata

Now

Giovanni Mirenna, inviato a Londra

Grande attesa per la nuova versione del gioco più popolare del momento. Lo abbiamo provato per voi in anteprima a Londra.

Per gli amanti del mattoncino digitale è in arrivo Minecraft Earth. Uno dei giochi per smartphone più attesi del momento ma che nella versione di lancio non avrà tutte le funzionalità. Microsoft, proprietario del game, ha annunciato che il numero di utenti Minecraft attivi ogni mese è ora salito a quasi 112 milioni, circa 20 milioni di utenti in più rispetto lo scorso anno. Un'esperienza di gioco nuova in grado di trasformare il giardino di casa in una fattoria, oppure andare nel parco vicino casa e trovare strutture "mostruose" da visitare, o all'improvviso combattere con il telefonino contro mostri ostili che fuoriescono da un normalissimo marciapiede di città.

Entro Natale anche in Italia

Minecraft Earth è disponibile solo per le piattaforme Android ed Apple. Per il momento è possibile giocarci nella sua versione beta solo a Seattle, Londra, Tokyo, Stoccolma e Città del Messico. Per tutti gli altri, inclusa l'Italia, si può solo effettuare la pre-registrazione per la versione con accesso anticipato che è prevista entro Natale.   

Sicurezza e privacy

La nuova modalità di Minecraft vi potrà far vagabondare per la città in cerca di strutture e storie, come avveniva con Pokemon go. Ma da casa Mojang stanno studiando dei sistemi per garantire la sicurezza dei giocatori. Direttamente dall'account Xbox Live, giocatori, genitori e tutori potranno segnalare luoghi non sicuri ma anche modificare le impostazioni di sicurezza e privacy.

Che cos'è Minecraft

Fa parte di quella cerchia di giochi che non hanno uno scopo preciso ma che danno libertà di spazio e di inventiva. Sono i giocatori a decidere cosa vogliono fare. Bisogna impiegare il proprio tempo raccogliendo materiali, costruendo oggetti, edificando rifugi ed evitando l’attacco dei mostri che la notte infestano il mondo del gioco. Sono disponibili diverse modalità: ad esempio in quella creativa, in cui i giocatori ricevono risorse illimitate per costruire tutto quello che riescono a immaginare. Invece nella modalità Sopravvivenza i giocatori esplorano il mondo e scavano fra le sue risorse per trovare cibo e riparo. Insomma bisogna impiegare il proprio tempo raccogliendo materiali, costruendo oggetti, edificando rifugi ed evitando l’attacco dei mostri che la notte infestano il mondo del gioco.

Un po’ di storia

Minecraft Earth è stato creato da Mojang, una casa produttrice di videogiochi, con sede centrale a Stoccolma. Minecraft è apparso per la prima volta nel 2009 ma era disponibile solo per Windows, Mac e Linux. Solo successivamente, nel 2011, è apparso su Android e iOS nel 2011 e poi anche su console fisse e portatili. Nel 2014 il gioco è stato acquistato da Microsoft per 2,5 miliardi di dollari. Secondo le ultime stime Minecraft ha venduto 190 milioni di copie. Ad oggi rappresenta il game più venduto della storia.

Tecnologia: I più letti