Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Elezioni Europee 2019, Firefox apre sito contro manipolazione online

i titoli di sky tg24 delle 8 del 7/05

1' di lettura

Il browser ha messo a disposizione degli utenti di Internet un nuovo portale che offre una serie di strumenti per proteggere dalla manipolazione online il processo decisionale delle persone riguardo al voto di fine maggio 

Anche Firefox scende in campo contro la disinformazione e le interferenze esterne in vista delle Elezioni europee di fine maggio. Attraverso un comunicato pubblicato sul blog ufficiale, Mozilla ha annunciato l’apertura di un nuovo portale, creato per informare in un linguaggio semplice e comprensibile gli utenti di Internet sulla manipolazione online, mettendo a loro disposizione un kit di strumenti volti alla trasparenza che vogliono aiutare le persone a mantenere un processo decisionale indipendente riguardo all'imminente voto.

Le contromisure offerte dal nuovo portale

Come spiega la piattaforma, il nuovo ‘toolkit’ "non solo fornisce importanti informazioni e suggerimenti, pensati per essere compresi facilmente dai non addetti ai lavori, ma mette anche a disposizione strumenti per permettere una ricerca online e delle decisioni indipendenti”. Nel nuovo portale, Firefox ha messo a disposizione degli utenti tutta una serie di nozioni, insieme a un breve filmato esplicativo, su come attività online quali la tracciatura, annunci elettorali ‘opachi’ e altre azioni poco trasparenti siano in grado di influenzare l’opinione degli utenti sul web. Inoltre, il sito contiene informazioni selezionate sulle elezioni e sull’Unione europea con fonti attendibili e permette di scaricare alcune estensioni per il browser, controllate e raccomandate da Firefox, che supportano la ricerca indipendente e proteggono il processo decisionale di ogni singolo utente. Per il momento, i nuovi strumenti sono disponibili in inglese, tedesco e francese.

Firefox a tutela dei dati personali degli utenti

Non è la prima volta che Mozilla si attiva per rendere più sicura e trasparente la navigazione su Internet. A seguito dei diversi casi di fughe di dati, pochi mesi fa Firefox ha introdotto una funzione che mette in guardia gli utenti quando visitano un sito web che ha da poco subito un ‘data breach’, ossia un’intrusione che ha comportato la distruzione, la perdita o l’eventuale modifica dei dati personali dei suoi fruitori. Il browser segnala il pericolo attraverso una notifica pop up, che spiega i dettagli del recente attacco informatico e invita chi ha raggiunto la pagina a controllare se le informazioni che ha fornito nel corso di eventuali visite precedenti siano state in qualche modo compromesse.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"