Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Apple sviluppa Overton: migliorerà l’Intelligenza Artificiale di Siri

VIDEO I titoli di Sky TG24 delle 13 del 16/09

3' di lettura

Il nuovo strumento mira a automatizzare i processi di addestramento dell’apprendimento automatico su cui si basano sistemi come Siri: così l'assistente vocale potrà migliorare la qualità delle risposte 

Apple sta lavorando sul fronte dell’Intelligenza Artificiale, per migliorare le applicazioni che si basano su questo tipo di sistemi, tra cui Siri. Un nuovo documento notato da VentureBeat, realizzato dagli ingegneri di Cupertino e pubblicato sul portale arXiv, spiega nei dettagli il funzionamento di Overton, un nuovo strumento utile a monitorare e migliorare l’apprendimento automatico, il cui sviluppo richiede normalmente un’importante supervisione umana per nella fase di ‘addestramento’. Al contrario, il nuovo sistema di Apple permetterebbe di automatizzare questo processo, ottimizzando l’utilizzo di risorse e allo stesso tempo migliorando, per esempio, le capacità di risposta dell’assistente vocale Siri.

Apple e l’Intelligenza Artificiale: a cosa serve Overton

Descritto nei dettagli all’interno di un documento di ricerca, Overton è un nuovo strumento sviluppato da Apple per automatizzare il lavoro necessario a migliorare l’apprendimento automatico che è alla base di diversi software e applicazioni. Questi sistemi si basano sull’analisi di grandi quantità di dati necessaria a comprendere le richieste di un’utente e sono utilizzati in svariati modi, sia per permettere a Siri di capire le frasi pronunciate, per il riconoscimento di immagini ma persino nella guida autonoma. Il contributo umano gioca però un ruolo decisivo nel processo di addestramento di questi sistemi, sottoposti a un’enorme mole di informazione per migliorare le proprie capacità: tocca infatti agli ingegneri supervisionare l’analisi dei dati e stabilire come il machine learning debba gestire le eccezioni, un compito che si complica tanto più i sistemi diventano grandi e complessi. Con Overton, l’obiettivo di Apple è automatizzare buona parte di questi passi.

Come cambierà Siri grazie a Overton

Come descritto nel documento pubblicato su arXiv, Overton sarebbe in grado di rendere automatico l’addestramento dei sistemi di Intelligenza Artificiale a partire da abstract realizzati dagli stessi ingegneri. Uno degli esempi contenuti all’interno del lavoro che illustra nei dettagli la novità, spiega che Overton potrebbe sviluppare un modello che permetta a Siri di rispondere a una domanda di norma complicata per l’assistente vocale come ‘Quanto è alto il presidente degli Stati Uniti?’. In questo caso, infatti, il sistema è chiamato ad analizzare più categorie di dati, con diversi check da effettuare prima di giungere alla risposta desiderata. Al posto di dedicarsi all’analisi della qualità dei dati presi in considerazione, con Overton gli ingegneri potrebbero essere spostati su “attività di livello superiore”, poiché le mansioni da essi svolte sarebbero automatizzate. In altre parole, come si legge nel documento, “Overton è un sistema unico nel suo genere per la gestione del ciclo di vita dell’apprendimento automatico che si concentra sul monitoraggio e miglioramento della qualità delle applicazioni”. 

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"