Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Robotica, nasce l’associazione nazionale no profit I-Rim

2' di lettura

Il suo scopo è promuovere lo sviluppo e l’uso delle tecnologie dell’interazione per il benessere dei cittadini e della società. Sarà presentata nel corso della prossima edizione della Maker Faire 

Nasce l’Istituto di robotica e macchine intelligenti (I-Rim), la prima associazione nazionale no profit che riunisce tutti gli attori e scienziati italiani del settore. Il suo presidente neoeletto è Antonio Bicchi, professore di Robotica all’Università di Pisa e ricercatore dell’Istituto italiano di tecnologia (Iit) di Genova. Lo scopo di I-rim, come indicato in una nota dell’Università di Pisa, è promuovere lo sviluppo e l’uso delle tecnologie dell’interazione per il benessere dei cittadini e della società. "Il motto del nostro neonato istituto è 'Diamo corpo all'intelligenza artificiale' e le tecnologie dell'interazione (Iat) si concentrano, infatti, su quegli aspetti dell'intelligenza artificiale che hanno a che fare con il mondo fisico e su come modificarne il comportamento”, spiega il professor Bicchi. “Sono quindi complementari alle tecnologie dell'informazione e della comunicazione (Ict), che si occupano principalmente di raccogliere, trasmettere e analizzare dati".

La presentazione dell’Istituto di robotica e macchine intelligenti

L’Università di Pisa spiega che alcuni dei campi in cui le tecnologie dell’interazione sono necessarie “sono l'ausilio fisico alle persone anziane o disabili, la riduzione dei pericoli e della fatica nel lavoro, il miglioramento dei processi di produzione di beni materiali e la loro sostenibilità, la sicurezza, l'efficienza e la riduzione dell'impatto ambientale del trasporto delle persone e dei beni, il progresso delle tecniche diagnostiche e chirurgiche". I-Rim sarà presentata ufficialmente nel corso della Maker Faire, la grande fiera dedicata alle invenzioni del futuro che si svolgerà a Roma dal 18 al 20 ottobre. "Siamo particolarmente felici di collaborare, nell'ambito di Maker Faire Rome, all'evento di nascita dell'Istituto di Robotica e Macchine Intelligenti, con la partecipazione dei nomi più illustri della Ricerca italiana applicata alle tecnologie avanzate", dichiara Lorenzo Tagliavanti, il presidente della Camera di Commercio di Roma, per poi sottolineare come negli ultimi due anni la robotica abbia svolto un ruolo di primissimo piano all’interno della manifestazione.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"