Google Pixel, in arrivo una versione economica?

Immagine di archivio (Getty Images)
2' di lettura

Il portale russo Rozetked ha mostrato in anteprima alcune immagini che rivelerebbero ‘Pixel Lite’, uno smartphone intermedio dal prezzo accessibile a cui Mountain View lavorerebbe da tempo 

La famiglia degli smartphone Pixel prodotti da Google potrebbe presto allargarsi, con un nuovo componente più economico e accessibile alle tasche di più persone. Mountain View ha presentato i suoi device top di gamma, in versione base e XL, a inizio ottobre, e ha lavorato costantemente nelle settimane successive per offrire i primi miglioramenti. Tuttavia, come riporta The Verge, il portale di tecnologia russo Rozetked rivela di essere entrato in possesso di un’anteprima del modello Pixel Lite. Il lancio di un dispositivo con specifiche e prezzo intermedi, che rimane da verificare, confermerebbe le indiscrezioni che circolano ormai da qualche mese.

Con Pixel Lite si torna al jack audio classico

Era successo quest’estate, in anticipo di settimane rispetto al lancio di Google Pixel 3 e Pixel 3 XL, e sembrerebbe essere accaduto di nuovo. Ancora una volta, il blog di tecnologia russo Rozetked ha pubblicato delle immagini che mostrerebbero in anteprima uno smartphone che Mountain View si preparerebbe a lanciare prossimamente. Si tratta del Google Pixel Lite, il tanto atteso device di gamma intermedia, meno performante rispetto ai più recenti dispositivi di punta ma con un prezzo più accessibile. Una delle novità principali, inoltre, riguarderebbe la presenza del classico jack audio per le cuffie da 3.5mm, assente invece nei ‘fratelli’ più costosi.

Google Pixel Lite, verità o no?

Con Google Pixel Lite, il colosso statunitense ridurrebbe il prezzo ma non le dimensioni, visto che stando alle indiscrezioni il display dovrebbe essere di 5,5 pollici, esattamente come nella versione base di Pixel; tuttavia, lo schermo non disporrebbe di tecnologia Amoled bensì Ips. Lo smartphone monterebbe inoltre un processore Snapdragon 670 di Qualcomm, fino ad ora utilizzato solo per device venduti nel mercato cinese, con una Ram di 4 GB e 32 GB di memoria interna. A completare il tutto un comparto fotografico con un obiettivo posteriore da 12 megapixel e uno frontale da 8 megapixel. The Verge invita però a prendere questi rumours con le pinze: nel 2017, in riferimento a una possibile versione economica, il Google head of hardware Rick Osterloh aveva espresso l’intenzione di far rimanere Pixel uno smartphone top di gamma.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"