Videogiochi: i titoli più attesi di settembre

Tecnologia

Federico Ercole

Un settembre da supereroi con il Marvel’s Avengers da vivere da soli o in compagnia. Potremo inoltre giocare al remake di Mafia e alla versione rimasterizzata di Kingdoms of Amalur. Dal Giappone i mostri e i robot di 13 Sentinels Aegis Rim

La fine della generazione è imminente, almeno quella di Playstation 4 e Xbox One, sebbene l’inizio della prossima, promesso entro la fine del 2020, appaia remoto anche se vicino, nebuloso e persino incognito. 

approfondimento

Videogiochi, boom mercato account hackerati: vale un miliardo all'anno

Nel crepuscolo che ci separa dall’alba della nuova tecnologia, dopo l’apice raggiunto negli ultimi mesi con Death Stranding, Final Fantasy VII Remake e The Last of Us 2, potremmo tuttavia imbatterci in videogame sorprendenti e perle inattese, soprattutto nel piccolo, lontano dalle grandi produzioni. Ecco dunque un settembre che può sembrare convenzionale tra kolossal da tempo annunciati, giochi sportivi e edizioni rimasterizzate di vecchi giochi, ma attenzione a non sottovalutarlo, perché chissà, potrebbe esserci qualcosa di bello, magari anche di più.

 

Marvel’s Avengers

Marvel's Avengers

Credit: Marvel’s Avengers Official Site 

 

Si tratta del blockbuster di settembre e considerato l’amore del pubblico di ogni età per i vendicatori di Marvel si prospettano incassi clamorosi. Sviluppato da Crystal Dynamics, responsabile del rilancio di Lara Croft e prodotto da Square-Enix, Marvel’s Avengers uscirà il 4 settembre per Playstation 4, Xbox One, PC e Stadia, in futuro anche sulle nuove console. Si tratta di un gioco d’avventura in terza persona che ci farà controllare tante icone del fumetto come Iron Man, Capitan America o Hulk e che vanta una sceneggiatura originale che si inserisce in maniera “canonica” nell’universo narrativo della saga. Marvel’s Avengers è un gioco che appare ludicamente ambiguo, indeciso tra un’anima multi-player e una single-player; si potrà infatti giocare da soli e sconnessi ma il cuore dell’esperienza sembra essere quello della cooperazione in rete, dove quattro super eroi virtuali possono condividere l’esperienza. Durante i mesi il gioco online si arricchirà di eventi e sfide, sorge dunque il dubbio che vivere Marvel’s Avengers da soli e senza una connessione lo trasformi in un qualcosa di fiacco e limitato. Tuttavia il significato più alto degli Avengers è proprio quello della forza che scaturisce dall’unione, quindi chissà che infine il videogame di Crystal Dynamics non possa rivelarsi davvero esaltante per chi ha la passione per l’universo di Marvel e ami giocare con dei compagni online.

13 Sentinels Aegis Rim

13 Sentinels Aegis Rim

Credit: 13 Sentinels Official Site

 

Arriva anche in occidente la nuova opera di Vanillaware per Playstation 4, autori di meraviglie della visione disegnate a mano come Odin Sphere, Muramasa e Dragon’s Crown. 13 Sentinel Aegis Rim ci trasporta in una Tokyo alternativa degli anni ’80 per farci combattere a bordo di possenti Mecha contro un'invasione di mostri giganti. Si tratta di un gioco ibrido, diviso tra segmenti di esplorazione bidimensionale e combattimenti strategici in tempo reale dalla visuale isometrica. C’è una notevole e sofisticata componente narrativa che fa leva sul rapporto tra le tredici sentinelle, studenti di Tokyo costretti dalle necessità a pilotare i robot contro le terribili creature. Come nelle altre opere di Vanillaware, gli scenari disegnati appaiono di una bellezza folgorante, così come i modelli dei personaggi. La colonna sonora di Hitoshi Sakimoto, compositore di musiche vidoludiche indimenticabili come quella di Final Fantasy Tactics e Valkyrie Profile, risulta epica e struggente. 

13 Sentinels Aegis Rim uscirà il 22 settembre e per chi ama i mostri e i robottoni made in Japan potrebbe rivelarsi un videogame imprescindibile.

Gli altri

kingdoms of avalur reckoning

Credit: Kingdoms of Amalur Official Site 

 

Usciranno preziose edizione rimasterizzate e remake di non troppo antichi classici, opere da scoprire o riscoprire in una nuova sfolgorante veste grafica. Ecco dunque per l’8 settembre il ritorno del bellissimo ma sfortunato Kingdoms of Amalur Reckoning, un gioco di ruolo immenso uscito nel 2012 nato dagli universi fantasy di R.A. Salvatore e disegnato da Todd McFarlane, autore di Spawn e di tante altre fantastiche mostruosità. Kingdom of Amalurs fa leva su combattimenti molto dinamici in terza persona, scontri veloci, tecnici e strategici; un videogame da giocare di nuovo, malgrado la sua mole e soprattutto da rivalutare. 

Il 25 settembre arriva Mafia Definitive Edition, il rifacimento per le nuove console di un capolavoro del gioco criminale. Nei panni di Tommy Angelo vivremo un’epopea gangsteristica corale e violenta in una pseudo-Chicago degli anni ’30 completamente rivista nella grafica e nei suoni. Un’avventura noir dalla storia davvero affascinante che non potrà che risultare, ancora oggi, potente come in passato. Perché le grandi storie non invecchiano mai.

Mafia Definitive Edition

Credit: Mafia Official Site 

Tecnologia: I più letti