BIP punta su giovani esperti di Cloud e di Intelligenza Artificiale

Tecnologia

Dopo il successo delle precedenti edizioni, riparte il percorso che ha l’obiettivo di formare figure professionali che possano essere promotrici di innovazione per dare prova del loro potenziale su progetti stimolanti, all’interno di grandi aziende italiane e multinazionali

 

ascolta articolo

Al via la quinta edizione del Master in Cloud Data Engineering, in partnership con Cefriel, interamente finanziato dalla multinazionale di consulenza BIP. II livello in Cloud Data Engineering, riconosciuto dal Politecnico di Milano e rivolto a giovani talenti che desiderano acquisire solide competenze sulle nuove tecnologie cloud per la gestione del ciclo di vita del dato. Dopo il successo delle precedenti edizioni, riparte il percorso che ha l’obiettivo di formare figure professionali che possano essere promotrici di innovazione per dare prova del loro potenziale su progetti stimolanti, all’interno di grandi aziende italiane e multinazionali. Ai partecipanti verrà offerta l’assunzione, sin dal primo giorno, con contratto di Apprendistato di Alta Formazione e Ricerca e la possibilità di svolgere le proprie attività principalmente da remoto.

Il Master ha la durata di due anni

In partenza il 22 maggio 2023, il Master ha la durata di due anni e prevede 13 settimane di formazione on line full immersion e, dal quarto mese, il coinvolgimento in attività di business. L’intera didattica segue un approccio hands on verso la materia e la tecnologia ed è curata dai docenti del Politecnico di Milano e di alcuni tra i massimi esperti di Cloud e Architetture Dati del Centro di Eccellenza di BIP xTech.  “Le possibilità offerte dalla tecnologia di gestione del dato nel cloud e dell’intelligenza artificiale sono dirompenti - afferma Marco Pesarini, Cloud Data Competence Partner di BIP -. Oggi sono innumerevoli le aziende che cercano professionisti esperti in grado di ottenere il massimo rendimento dalle opportunità offerte dalla tecnologia. Per questo, BIP mira a formare Cloud Data Engineers in grado di realizzare progetti che possano costruire soluzioni di valore per le imprese”.

 

google-cloud-region-milano-1

approfondimento

Google: ecco le nuove Cloud Region di Milano e Torino

Tecnologia: I più letti