Far Cry 6, il nuovo trailer del videogioco in uscita

Tecnologia
©Getty

Il 7 ottobre si avvicina e Ubisoft pubblica un altro video per fare ammirare al suo pubblico l'isola di Yara. Uscirà per tutte le piattaforme e sarà compatibile con le console di vecchia generazione

“This is Yara”: l’isola caraibica isolata da tutto che dovremo liberare. La casa di sviluppo Ubisoft ha pubblicato un nuovo trailer dell’ultimo capitolo di una delle saghe videoludiche più famose: Far Cry 6. L’uscita è prevista per il 7 ottobre e sarà disponibile per Pc, Stadia, PlaySation 4 e 5 e XboxOne, Serie X e Serie S.

Abbattere "El Presidente"

vedi anche

A Cena con il Lupo, trailer del film tratto dal videogioco Ubisoft

Vestiremo i panni di Dani Rojas. Saremo noi a decisere se sarà maschio o femmina, ma il suo obiettivo rimarrà lo stesso: sconfiggere Anton Castillo. Capo di Stato visionario, “El Presidente” ha calpestato il suo popolo in nome di un ideale distorto. Il suo volto è riconoscibile in pochi frame da chiunque abbia mai visto Breaking Bad, Better Call Saul o The Mandalorian: Giancarlo Esposito. Il cattivo per antonomasia statunitense, nato a Copenaghen, ma con chiare origini italiane. Lo abbiamo visto distribuire metanfetamina nei panni di Gustavo Fring e inseguire un cacciatore di taglie con l’uniforme dell’Impero, e ora dovremo combatterlo nei Caraibi.

Parola chiave: personalizzazione

leggi anche

Star Wars, annunciato gioco open world da Lucasfilm Games e Ubisoft

Il primo Worldwide Gameplay Reveal dello scorso 28 maggio del nuovo capitolo della saga Far Cry aveva lasciato nei suoi fan più affezionati qualche perplessità circa la ripetizione di meccaniche diventate ormai prevedibili, come lo sbloccare parti della mappa attraverso la conquista di un avamposto. Questo nuovo trailer prova a spostare l’attenzione sull’elevata personalizzazione del proprio mondo di gioco: armi, equipaggiamenti e basi sembrano offrire una caratterizzazione del tutto originale. La guerriglia è centrale in Far Cry 6 e come ci spiega l’ex spia del KGB Juan Cortez: “Per un guerrigliero, fai-da-te non è semplicemente cavarsela con la roba a portata di mano. Vuol dire seminare il caos con tutto ciò che hai”. 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24