Covid, Facebook: rimossi 12 milioni di contenuti dannosi

Tecnologia

"Riportavano informazioni errate che potevano portare a danni fisici, come cure false o esagerate", ha detto Guy Rosen, vice Presidente del social network

Tra marzo e ottobre 2020, abbiamo rimosso più di 12 milioni di contenuti su Facebook e Instagram per informazioni errate che potevano portare a danni fisici, come cure false o esagerate": lo ha detto Guy Rosen, vice Presidente di Facebook, ad una conference call. (COVID: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEL CONTAGIO)

 

"Durante questo periodo - ha aggiunto - abbiamo anche messo un alert su circa 167 milioni di contenuti su Facebook, basati su articoli di verifica relativi al coronavirus scritti dai nostri partner di fact-checking. Con il Covid in aumento le informazioni accurate sono piu' importanti che mai". 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24