Assassin’s Creed Valhalla, svelato il primo DLC: The Legend of Beowulf

Tecnologia

Il contenuto aggiuntivo, la cui esistenza è stata resa nota dallo store tedesco di Ubisoft, farà parte del Season Pass, ma anche delle edizioni Gold, Ultimate e Collector’s del gioco

Il primo DLC di Assassin’s Creed Valhalla sarà dedicato alla leggendaria figura di Beowulf: a svelarlo è lo store tedesco di Ubisoft. Dal negozio virtuale emerge che la missione “The Legend of Beowulf” farà parte del Season Pass, ma anche delle edizioni Gold, Ultimate e Collector’s del gioco. “Scoprite la cruda verità sulla leggenda di Beowulf”, è possibile leggere nella descrizione del contenuto aggiuntivo. Il nome del DLC non è presente sullo store italiano di Ubisoft, dove viene solamente descritto come una “immersiva Story Mission disponibile al lancio”. Si tratta di una missione diversa da quella sbloccabile preordinando il gioco da GameStop Italia. In quest’ultimo caso, i giocatori avranno accesso al contenuto aggiuntivo “La Via del Berserker”: “Unisciti alla leggendaria Berserker Norsena nella sua battaglia per la giustizia!”.

 

Le caratteristiche di Assassin’s Creed Valhalla

 

Annunciato ufficialmente a fine aprile, Assassin’s Creed Valhalla è il nuovo capitolo della popolare serie di Ubisoft incentrata sull’interminabile conflitto tra Assassini e Templari. Attesto per il prossimo autunno su PC, PS4, Xbox One, Google Stadia, PlayStation 5 e Xbox Series X, il gioco sarà incentrato sull’avventura di Eivor, un vichingo alla ricerca di una nuova casa per il suo popolo. Le sue esplorazioni lo porteranno dalla Norvegia all’Inghilterra, dove dovrà destreggiarsi tra intrighi politici, scontri all’ultimo sangue e un credo religioso completamente diverso da quello a cui è abituato. Nel corso della trama la storia del popolo vichingo si intreccerà con quella della Confraternita degli Assassini, come lascia intuire la lama celata che Eivor utilizza durante i combattimenti. Proprio come gli ultimi episodi della serie, Origins e Odyssey, anche Valhalla sarà un Action-RPG ambientato in una mappa di gioco dalle dimensioni mastodontiche. Non mancheranno alcune novità in termini di gameplay, legate alle abitudini più famose dei vichinghi. L’insediamento, per esempio, permetterà ai giocatori di individuare un luogo e sceglierlo come nuova “casa” per il popolo di Eivor. Gli “Assalti”, invece, sono dei conflitti su vasta scala in cui saranno coinvolti interi eserciti.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24