Twitter rinnova l’interfaccia delle risposte ai post su iOS e Web

Tecnologia

La novità, annunciata in un Tweet dedicato, è attualmente in fase di test sulla versione iOS e Web del social network, ma potrebbe presto essere rilasciata su tutti i dispositivi tramite un aggiornamento dedicato

Twitter ha annunciato che sta testando un nuovo layout che renderà più semplice la fruizione dei social da parte degli utenti e in particolare la lettura delle conversazioni. 

Allo stato attuale, leggere le risposte ai vari Tweet è un’operazione che può rivelarsi complessa, soprattutto quando un post è stato commentato da diversi utenti o quando il suo autore ha risposto più volte ai suoi interlocutori.

La novità, annunciata in un Tweet dedicato, è attualmente in fase di test sulla versione iOS e Web del social network, ma potrebbe presto essere rilasciata su tutti i dispositivi tramite un aggiornamento dedicato. 

 

Nuovo layout: di cosa si tratta

 

“Alcuni di voi su iOS e sul web vedranno un nuovo layout per le risposte con linee e rientranze che rende più chiaro chi sta parlando con chi e integra più conversazioni in un'unica visuale”, spiega Twitter, in un post dedicato pubblicato sul social network. 

La nuova interfaccia delle conversazioni rende più facile la loro lettura tramite l’inserimento di linee e rientranze che collegano ogni risposta al Tweet a cui fa riferimento. 

 

Le ultime novità di Twitter

 

Il nuovo layout è solo una delle diverse novità su cui è al lavoro Twitter, dove molto probabilmente presto approderanno i Fleet. Si tratta di una nuova funzione simile alle Stories, disponibile su Instagram, Facebook, Snapchat, Messenger e Whatsapp, che consentirà agli utenti di pubblicare dei post che scompaiono dopo 24 ore.

I Fleet sono attualmente in fase di test in Brasile, sia sull’app Android che iOS, e saranno distribuiti in altri Paesi solo nel caso in cui raccoglieranno pareri positivi. 

“I Fleet sono stati creati per condividere le vostre idee o riflessioni del momento. Questi post scompaiono dopo 24 ore e non hanno Retweet, tweet o commenti pubblici. In un primo sondaggio, le persone che hanno utilizzato i Fleet ci hanno confermato di sentirsi a proprio agio nel condividere i pensieri di tutti i giorni sapendo che verranno eliminati”, ha spiegato Mo Al Adham sul blog del social network.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24