Codemasters, novità in arrivo per quanto riguarda la serie “DiRT”

Tecnologia

In una lettera aperta dedicata alla propria community, gli sviluppatori della software house britannica hanno svelato i primi, parziali, indizi sul futuro del titolo di rally

Il futuro di “DiRT”, uno dei titoli di rally più conosciuti nell’ambito della community e dagli appassionati di sport motoristici su console e non solo, si potrebbe arricchire molto presto di un nuovo capitolo o di un nuovo erede. Ad affermarlo è la stessa software house che, in un comunicato ufficiale, ha fatto il punto della situazione.

“DiRT Rally 2.0” non sarà abbandonato

 

Intanto, per quanto riguarda “DiRT Rally 2.0”, “sebbene non ci siano piani per ulteriori stagioni aggiuntive, sono previsti alcuni aggiornamenti e sorprese minori”, si legge nella nota diffusa da Codemasters. Quindi il titolo, dedicato ai fan del settore, non sarà completamente abbandonato dagli sviluppatori, anzi è stato annunciato un nuovo update per il gioco, l’1.14, disponibile a partire dal 5 maggio. Ma, in questa fase, “il team rally si sta concentrando sul futuro”. Quello che potrebbe esserci dietro l’angolo potrebbe essere un’esperienza del tutto nuova. "Abbiamo grandi progetti, guidati da un appassionato team di sviluppo, incaricato unicamente di portare la serie Rally a livelli ancora più elevati", scrive PJTierney, sviluppatore che ha firmato la lettera indirizzata alla community. "Non ne sentirete parlare per un po', ma quando saprete di cosa si tratta...ragazzi, sarete tutti eccitati", è la promessa fatta ai fan della serie.

 

La storia del titolo

 

Insomma dalla semplice versione “2.0” del gioco alla fine del 2018, al lancio definitivo del gioco all'inizio del 2019, attraverso quattro stagioni di contenuti tra cui anche il pacchetto dedicato a Colin McRae, il titolo di Codemasters si è affermato come uno dei più importanti nel suo ambito. “Abbiamo deciso di creare l'esperienza di rally definitiva. E niente di tutto ciò sarebbe possibile senza il supporto dei giocatori, non solo giocando a “DiRT Rally 2.0”, ma avendo la passione e la volontà di far parte di una vera comunità di gioco”, è il ringraziamento della software house britannica ai propri sostenitori, che ora potranno lecitamente aspettarsi nuove sorprese in arrivo. 

 

Cosa aspettarsi

 

Cosa bolle in pentola nello specifico? Ancora nessun riferimento particolare è stato svelato. “Che si tratti di un nuovo gioco o di un nuovo capitolo della serie, Codemasters è entusiasta di continuare a rendere DiRT il franchise di riferimento per tutti gli amanti delle corse fuoristrada”, si legge infine nella lettera.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24