Apple avrebbe deciso di rinviare il lancio di 4 nuovi iPhone

Tecnologia

La scelta del rinvio di almeno un mese, anticipata in un articolo del Wall Street Journal che cita fonti vicine al colosso di Cupertino, sarebbe legata anche al calo della domanda globale in questo particolare momento 

Apple avrebbe in mente di rinviare di almeno un mese l'uscita dei suoi nuovi iPhone, prevista per il 2020. Ad anticiparlo è un articolo del Wall Street Journal che, citando fonti vicine al colosso di Cupertino, spiega come l’azienda guida da Tim Cook avrebbe collegato la scelta al calo della domanda globale e alle interruzioni della produzione in Asia, il cuore della sua catena di approvvigionamento, soprattutto a causa della pandemia di coronavirus attualmente in corso.

I dispositivi che usciranno

Nonostante questo possibile ritardo però Apple, spiega ancora il Wsj, sta comunque portando avanti i suoi piani aziendali per lanciare sul mercato, entro la fine dell'anno, quattro nuovi iPhone, alcuni dei quali supporteranno le reti 5G. I modelli in questione, su cui Apple dovrebbe lavorare da luglio a settembre e che avranno prezzi variabili, saranno disponibili in tre differenti dimensioni: due di essi dovrebbero avere display da 5,4 pollici, uno da 6,1 pollici e uno da 6,7 pollici e tutti saranno dotati di schermi a diodi organici a emissione di luce o oled. I vertici di Apple, comunque, stanno ponderando con estrema attenzione le mosse per il futuro prossimo, anche perché gli iPhone costituiscono per Cupertino oltre la metà dei ricavi totali del gruppo.

Presentato iPhone SE 2020

Nell’attesa, Apple ha presentato ufficialmente il nuovo iPhone SE 2020, la versione economica del proprio smartphone con un display da 4,7 pollici con retina HD. Il dispositivo ha un design compatto ed è dotato delle potenzialità del chip A13 Bionic, lo stesso di iPhone 11. Il prezzo parte da 499 euro per la versione da 64 Gb, per poi salire a 549 euro per quella da 128 Gb, arrivando infine a 669 euro per il modello da 256 Gb. Potrà essere acquistato anche con rate da 14,95 euro al mese presso Apple Store e nei negozi ufficiali dal brand e verrà proposto in tre differenti colorazioni, ovvero nero, bianco e rosso. Per quanto concerne il comparto fotografico, la fotocamera frontale è di 7 megapixel, mentre quella sul retro avrà un unico sensore da 12 megapixel, per immagini di alta qualità. Sul fronte batteria, iPhone SE 2020 supporta il recharge rapido e può contare su un’autonomia simile a quella dell’iPhone 8, ovvero fino a 40 ore di riproduzione audio e 13 di riproduzione video.  

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24