Giornata Mondiale della Terra, sul web un ciclo di seminari gratuiti

Tecnologia

Organizzati nello specifico per insegnanti e studenti della scuola secondaria da De Agostini Scuola, i webinar si inseriscono nell'ambito delle celebrazioni dell’evento giunto alla sua 50esima edizione, in programma il 22 aprile 

Un ciclo di seminari interattivo dedicato ad insegnanti e studenti della scuola secondaria per celebrare la 50esima “Giornata Mondiale della Terra”, promossa dall’Onu e in programma il 22 aprile. A proporlo è De Agostini Scuola, ente formatore accreditato dal Ministero dell’Istruzione, che in collaborazione con il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) organizzerà tra l’altro l’evento, che fa parte dei webinar previsti, “Un viaggio sostenibile dal Polo Sud al Polo Nord”, un modo per ragionare sul tema della sostenibilità e della salute del nostro pianeta, oltre che sui comportamenti da mettere in campo.

Un team di guide speciali

Questo appuntamento sarà in programma proprio mercoledì 22 aprile alle ore 11 (l’iscrizione va effettuata nella sezione del sito dedicata al tema “Pianeta Terra e sostenibilità”) e permetterà ai docenti di coinvolgere direttamente anche i loro studenti, grazie alla diretta su YouTube prevista, in un viaggio virtuale da una parte all’altra del globo, negli unici luoghi della terra non toccati dal Covid-19, per comprendere lo stato di salute del pianeta Terra. I partecipanti saranno guidati da un team di guide davvero particolare composto da Luca Perri, noto astrofisico e divulgatore che mostrerà come lo studio dello spazio possa aiutare a comprendere la straordinarietà della Terra, dal team di ricercatori del Cnr impegnato in Antartide e da Marco Casula, tecnico dell'Istituto di scienze polari del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR-ISP) di Venezia, in collegamento dall’Artico, che mostrerà la situazione dalla Base Dirigibile Italia del CNR a Ny-Alesund nell’arcipelago delle Svalbard, a circa 1000 km dal Polo Nord. Ci saranno anche Angelo Viola, ricercatore dell'Istituto di Scienze Polari del CNR e la meteorologa e climatologa Serena Giacomin, Presidente dell'Italian Climate Network, che parlerà della situazione climatica attuale e di quello che si può fare per ridurre l'impatto che i cambiamenti climatici stanno avendo sulle vite di tutti.

Gli altri incontri previsti

Sono previsti, in questo ciclo di webinar, anche altri due incontri virtuali. Il primo, dal titolo “Un mare di plastica: quanta ce n’è? Dov’è? Quali sono gli effetti? Esistono soluzioni?” è in programma il 21 aprile e cercherà di far luce su dove finisca tutta la plastica che produciamo e quali effetti provochi la dispersione di materiali plastici nell’ambiente, curato da Francesca Garaventa, ricercatrice dell'Istituto per lo Studio degli impatti Antropici e Sostenibilità in Ambiente Marino. “Sostenibilità: freno alla crescita o opportunità?” con l’economista Marco Magnani è invece in programma il 22 aprile e affronterà il tema del perché nel corso della storia l’innovazione ha portato a cambiamenti dirompenti, nell’ambito dell’economia e della nostra società, modificando spesso equilibri consolidati.  

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24