Quit Mode, su Facebook la nuova funzione per silenziare le notifiche

Tecnologia

Annunciata dal colosso di Menlo Park in un post pubblicato sul blog ufficiale, la novità consente di disattivare le notifiche push e di scegliere di impedire l’accesso all’app per un determinato periodo di tempo 

Facebook si aggiorna: sul popolare social network è in distribuzione una nuova funzione pensata per ottimizzare gli strumenti offerti agli utenti per poter monitorare al meglio il tempo trascorso sulla piattaforma.
Annunciata dal colosso di Menlo Park in un post pubblicato sul blog ufficiale, la novità si chiama Quit Mode e consente di disattivare le notifiche push, quali commenti, tag, richieste di amicizia, e di scegliere di impedire l’accesso all’app per un determinato periodo di tempo. La nuova modalità è attualmente in distribuzione sull’app iOS di Facebook. Probabilmente debutterà anche su Android all’inizio del prossimo mese.

Di cosa si tratta

Quit Mode offre strumenti simili alla funzione omonima proposta da Google e migliora la funzionalità ”Tempo trascorso su Facebook”, che ha debuttato sul social network nel 2018.
“Abbiamo aggiunto la modalità silenziosa, che disattiva la maggior parte delle notifiche push e se provi ad aprire Facebook mentre sei in modalità silenziosa, ti verrà ricordato che hai impostato questo tempo per limitare il tempo nell'app”, spiega l’azienda sul blog ufficiale. “Abbiamo anche aggiunto scorciatoie alle Impostazioni delle notifiche e alle Preferenze del feed delle notizie, in modo da poter sfruttare al massimo il tuo tempo su Facebook controllando il tipo di post che vedi nel tuo feed di notizie e gli aggiornamenti che ricevi”.
La nuova modalità può essere attivata manualmente e quotidianamente dall’utente, senza impostare orari predefiniti. Gli utenti possono anche decidere programmare automaticamente la sua attivazione a precise orari e giorni della settimana.

Facebook: le ultime novità

Su Facebook è recentemente approdata una nuova funzione che consente di condividere i contenuti visualizzati sulla piattaforma direttamente su WhatsApp. Per condividere sulla nota app di messaggistica i contenuti visibili su Facebook basta selezionare il tasto “condividi” abbinato al post, al video o all’immagine che si intende inoltrare e cliccare il nuovo pulsante “Invia su WhatsApp”.  

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24