Microsoft 365, l’evoluzione di Office 365 debutterà il 21 aprile: tutte le novità

Tecnologia

Ad annunciare il cambiamento è stata la stessa Microsoft nel corso di un evento di presentazione online, durante il quale ha svelato anche il prossimo debutto di Teams nel mondo consumer e tante novità in arrivo su Edge 

Il 21 aprile Office 365 diventerà Microsoft 365. Ad annunciare il cambiamento è stata la stessa Microsoft nel corso di un evento di presentazione in streaming tenutosi il 30 marzo, durante il quale ha svelato anche il prossimo debutto di Teams nel mondo consumer e tante novità in arrivo su Edge, l’innovativo servizio in abbonamento 365.

Microsoft 365: tutte le novità

Microsoft 365 è una sorta di evoluzione di Office 365, che offrirà agli utenti tanti nuovi strumenti e software. Tra le novità il nuovo servizio sarà disponibile anche per i privati, con la possibilità di sottoscrivere licenze individuali e famigliari, esattamente agli stessi prezzi di Office 365 Personal e Home, rispettivamente di 70 e 100 euro all’anno o 7 e 10 euro al mese. L’abbonamento a Microsoft 365 include tutte le piattaforme del pacchetto Office, 1 TB di archiviazione su OneDrive (che diventa 1 TB a membro nell’offerta famigliare), 60 minuti al mese di chiamate su Skype, fino a 50 GB di spazio nella casella di posta su Outlook.com e vari strumenti legati alla privacy per garantire la sicurezza dei propri dispositivi e documenti. Offre, inoltre, l’accesso a centinaia di modelli premium utili per creare le presentazioni in Power Point e a Money per la gestione delle finanze su Excel e permette di sincronizzare più calendari in un’unica pagina.
“Microsoft 365 è progettato per contribuire ad aumentare la produttività con le innovative app di Office, i servizi cloud intelligenti e la sicurezza avanzata”, spiega il gruppo di Redmond nella pagina dedicata all’evoluzione di Office 365.
Tra le novità incluse nell’abbonamento, presto sarà disponibile l’applicazione Family Safety (sia per iOS che per Android), utile per gestire gli strumenti a disposizione dei membri che rientrano nel pacchetto famigliare. Arriverà, inoltre, una nuova versione di Microsoft Teams per i privati, che vanterà tante nuove funzioni su misura per il mondo consumer, quale la possibilità di realizzare una dashboard semplice e intuitiva dove inserire gli impegni di tutti la famiglia. Il pacchetto offrirà anche due innovativi strumenti basati sull’Intelligenza artificiale: Editor che perfeziona la scrittura, fornendo suggerimenti in tempo reale per grammatica, forma delle frasi e punteggiatura; e Presenter Coach che funziona come una sorta di “orecchio virtuale” in grado di aiutare chi deve esporre una presentazione.

Microsoft Edge: in arrivo tre grosse novità

Microsoft ha pensato anche a un ricco aggiornamento che rivoluzionerà Edge. Il popolare browser del colosso di Redmond entro fine 2020 riceverà tre importanti novità: “Password monitor” che informa di eventuali compromissioni della propria password e nome utente, l’elenco verticale per le schede aperte che sostituirà la lista posizionata in alto e il nuovo strumento “Copia intelligente” che permette di mantenere intatta la formattazione di un contenuto Web. 

Tecnologia: I più letti