Apple, gli indizi di iOS 14: nuovi device e funzioni in arrivo

Tecnologia
Immagine di archivio (Ansa)

Il sito 9to5Mac ha scovato nel codice del prossimo sistema operativo mobile di Apple riferimenti ai dispositivi e le nuove caratteristiche software che debutteranno nei prossimi mesi 

Settembre 2020 è ancora lontano ma, stando ai nuovi rumours targati 9to5Mac, Apple starebbe già lavorando intensamente al nuovo sistema operativo iOS 14, a partire dal quale è possibile intuire le possibili novità che Cupertino avrebbe in cantiere. Queste riguarderebbero sia il lato hardware, con il debutto sul mercato di diversi device, che alcuni nuovi aspetti software che gli utenti potranno sfruttare su iPhone e altri dispositivi. Ovviamente si tratta di indiscrezioni che potrebbero essere confermate o smentite nel tempo, considerando che Apple normalmente svela il nuovo sistema operativo in autunno, parallelamente alla presentazione degli iPhone di nuova generazione.

Dall’iPhone 9 al tracker per non perdere oggetti

Sono tanti i dettagli scovati da 9to5Mac all’interno del codice di iOS 14 che offrono indizi sui device che Apple dovrebbe presentare nei prossimi mesi, per il quale ovviamente Cupertino prevederà il supporto del nuovo sistema operativo in arrivo a settembre. In questa lista spicca un rinnovato iPad Pro con tre fotocamere, insieme all’ormai tanto chiacchierato smartphone economico che, disagi causati dal coronavirus a parte, dovrebbe debuttare nella prima metà del 2020 con il nome di iPhone 9 o iPhone SE 2. Il codice di iOS 14, inoltre, parrebbe preannunciare il lancio di una nuova Apple Tv box, accompagnata dall’apposito telecomando, e del tanto atteso Airtags, il tracker simile a un’etichetta da apporre su alcuni oggetti per non perderli.

Con iOS 14 nuove funzioni per iPhone

L’arrivo di un nuovo sistema operativo di Apple coincide solitamente con nuove funzioni per l’iPhone, e iOS 14 non rappresenterà un’eccezione in questo senso. Tra le novità software previste ci sarebbe la possibilità di visualizzare, all’interno della Home di iOS, di una nuova lista che faciliterà la navigazione tra le varie app. Un’applicazione basata sulla Realtà Aumentata dovrebbe inoltre consentire di ottenere informazioni sugli oggetti del mondo reale che verranno inquadrati attraverso la fotocamera. Altri aggiornamenti riguarderanno gli sfondi, che potranno essere forniti anche da terze parti, la possibilità di adeguare il colore delle luci di casa a quello della luce solare esterna attraverso HomeKit, e l’integrazione del contest #ShotOniPhone nell’app Foto. 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24