Oppo Find X2 Pro svelato in streaming, le specifiche del nuovo smartphone

Tecnologia
Oppo Find X2 (Oppo)

A causa della cancellazione del MWC per il coronavirus il nuovo dispositivo è stato presentato in un evento online. Sarà disponibile in Italia dall’8 maggio in due diverse colorazioni: Pelle Vegana Arancione e Ceramica Nera 

Oppo, come diverse altre aziende del settore, ha deciso di rimediare alla cancellazione del Mobile World 2020, annullato a causa di Covid-19, presentando i suoi nuovi dispositivi in una diretta streaming su YouTube.
Nell’evento di lancio di questa mattina, 6 marzo, l’azienda ha alzato il sipario sulla nuova linea di smartphone del 2020: Oppo Find X2 e X2 Pro.
Solo la variante Pro, definita dalla stessa azienda come un dispositivo “Superlativo” e “Assoluto”, debutterà sul mercato italiano.
Sarà disponibile dall’8 maggio, con 12 GB di RAM e 512 GB di memoria interna al prezzo di 1199,00€, in due diverse colorazioni: in Pelle Vegana Arancione e in Ceramica Nera.

Oppo Find X2 Pro: tutte le caratteristiche

Seppur in streaming, è stato finalmente alzato il velo su Oppo Find X2, con un design accattivante in cui salta subito all’occhio l’alta cura per i dettagli e per i materiali scelti. Tra i punti di forza del nuovo top di gamma con supporto alle reti di quinta generazione, c’è sicuramente il display AMOLED QHD+ da 6,7 pollici, super reattivo e leggermente curvo sui bordi, che ospita al suo interno un piccolo foro per la camera anteriore posto in alto a sinistra, in una posizione che non disturba la fruizione del display. Uno dei protagonisti indiscussi del nuovo smartphone è sicuramente il comparto fotografico: il modello Pro sfoggia un triplo sensore posteriore distribuito verticalmente composto da un obiettivo primario 48MP, una lente ultra-grandangolare 48MP e un teleobiettivo periscopico da 13MP. “Con Find X2 Pro sarà come avere un secondo paio di occhi. Grazie al doppio OIS e alla possibilità di scattare in RAW a 12 bit, questo comparto fotografico ti consente di catturare qualsiasi soggetto, in qualunque condizione di luce e a distanze elevate”, si legge nella pagina di presentazione del nuovo top di gamma di Oppo. 

Completamente carico in 38 minuti

Tra i punti di forza del nuovo top di gamma di Oppo spicca sicuramente la prestante batteria da 4260 mAh con supporto alla ricarica rapida SuperVOOC 2.0, che promette di ricaricare lo smartphone del 40% in soli 10 minuti, completando la ricarica in appena 38 minuti. “Utilizza il tuo smartphone durante la ricarica in totale sicurezza, come garantito dalla certificazione ricarica sicura TÜV Rheinland”, spiegano gli sviluppatori. 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24