WhatsApp introduce la funzione "Dark mode" per iOS e Android

Tecnologia

È la possibilità di scegliere la modalità che riduce l'affaticamento della vista in ambienti poco illuminati. Lo comunica la società che ha aggiornato il software della piattaforma di messaggistica. La funzione è disponibile sull'ultima versione dell’applicazione

WhatsApp introduce la funzione “Dark mode” sui dispositivi Apple e Android: è la possibilità di scegliere la modalità che riduce l'affaticamento della vista in ambienti poco illuminati. Lo comunica la società che ha aggiornato il software della piattaforma di messaggistica.

Favoriti leggibilità e gerarchia delle informazioni

Il gruppo, controllato da Facebook, fa sapere di aver progettato la “Dark mode” focalizzando la ricerca e la sperimentazione su due aspetti: la leggibilità, scegliendo colori che riducano al minimo l'affaticamento degli occhi, e la gerarchia delle informazioni, utilizzando tonalità e altri elementi di design per far risaltare le informazioni più importanti.

Funzione disponibile sull’ultima versione dell’app

La funzione è disponibile sull'ultima versione dell’applicazione. Gli utenti su Android 10 e iOS 13 possono utilizzare la “Dark mode” attivandola nelle impostazioni di sistema. Gli utenti di Android 9 e versioni precedenti andando nelle impostazioni dello sfondo e selezionando “Dark”.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24